The Swiss Touch in Landscape Architecture / L’Architettura del Paesaggio in Svizzera

The Swiss Touch in Landscape Architecture / L’Architettura del Paesaggio in Svizzera

 

Dal 22 Marzo 2016 al 22 Marzo 2016

Matera

Luogo: Museo di Palazzo Lanfranchi

Enti promotori:

  • Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia
  • Polo Museale Regionale della Basilicata

Sito ufficiale: http://www.basilicata.beniculturali.it


Comunicato Stampa:
Nell’ambito delle dell’intenso calendario di iniziative promosso dal Polo museale regionale della Basilicata in coincidenza delle imminenti festività pasquali, martedì 22 marzo 2016, alle ore 18 a Matera nella Sala delle Arcate del Museo di Palazzo Lanfranchi sarà inaugurara la mostra fotograficaThe Swiss Touch in Landscape Architecture  (L’Architettura del Paesaggio in Svizzera), promossa dalla Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia su progetto del professor Michael Jakob con il supporto organizzativo di Maria Cristina Petralla.
L’architettura del paesaggio si occupa della pianificazione degli spazi pubblici, dei progetti urbani e periurbani, della gestione degli spazi verdi nelle città, della creazione di parchi e giardini, dei terreni post-industriali, come pure dell’integrazione delle zone agricole nel territorio.
Questi temi hanno caratterizzato il dibattito che c’è stato – con ampia e coinvolgente partecipazione di cittadini – durante i Simposi tenutisi a Palazzo Lanfranchi sul Piano di  gestione del sito UNESCO “I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera”, che hanno fatto parte del percorso di candidatura di Matera 2019.
L’inaugurazione si terrà con una tavola rotonda sul tema Da Matera 2019 alla città-natura: Dialoghi sulle idee progettuali di paesaggio.
Interverranno per il saluto istituzionale Marta Ragozzino, Direttore del polo museale regionale della Basilicata; Francesco Canestrini, Soprintendente alle belle arti e al paesaggio della Basilicata; Francesca Cangelli, Assessore all’Urbanistica e Sassi del Comune di Matera; Ferdinando Mirizzi, Direttore del Dicem-Unibas.
A seguire ci saranno gli interventi di Maria Valeria Mininni, professore di Urbanistica, Dicem Unibas; Mimì Coviello, architetto,  “Meson.ro” studio di architettura; Massimiliano E. Burgi, architetto, Fondazione Matera-Basilicata 2019; Bartolomeo Dichio, professore.
Maria Cristina Petralla, architetto paesaggista presenterà la relazione di Michael Jakob, professore di Storia e teoria del paesaggio a Hepia, Scuola di paesaggio, Ingegneria e Architettura di Ginevra e al Politecnico di Losanna (EPFL), ordinario di Lettere Comparate all’Università di Ginevra.
Concluderà l’incontro/confronto l’architetto e professore dell’Università degli Studi della Basilicata Armando Sichenze.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: