Gallerie Lapidarie, il fiocco annodato da secoli

Guida Aquileia

Gallerie Lapidarie, il fiocco annodato da secoli
Il delicato mosaico, realizzato con tessere piccolissime, dai colori vivi che non sembrano davvero avere ventidue secoli, è stato realizzato, nella casa centrale del fondo Cossar, con uno scopo ben preciso: seguendo il nastro intrecciato in fiocco assieme a tralci di vite gli ospiti del padrone di casa, un personaggio eminente di Aquileia alla fine del I secolo a.C., entravano nella sala per i banchetti, dove, sdraiati su comodi letti, avrebbero indugiato nelle conversazioni, e anche nei pettegolezzi, sorseggiando coppe di vino, ben annacquato però, secondo gli usi all'epoca vigenti.