Andrea Familari // Notes#1

Andrea Familari // Notes#1

 

Dal 03 Marzo 2017 al 01 Aprile 2017

Bologna

Luogo: Adiacenze

Curatori: Federica Patti

Costo del biglietto: ingresso gratuito

E-Mail info: info@adiacenze.it

Sito ufficiale: http://www.adiacenze.it


Comunicato Stampa:
Venerdì 3 marzo alle ore 18:30 Adiacenze inaugura NOTES#1, prima personale di Andrea Familari a cura di Federica Patti.

Andrea Familari, artista italiano che vive e lavora a Berlino, porta ad Adiacenze la sua ultima ricerca figurativa che indaga l’evoluzione e la decomposizione di micro e macrocosmi.

Una serie di stampe accompagnano il visitatore all’interno delle due installazioni video "Notes#1" e "Untitled".

“Notes#1” è la prima opera di un progetto che indaga le varie timbriche e le diverse sonorità presenti nel grande mondo degli strumenti; una serie di rappresentazioni visive minimali per descrivere, tradurre volta per volta un diverso strumento acustico.
Il pianoforte è il primo strumento scelto per “Notes#1”, con musica composta ed eseguita dal pianista scozzese Glacis. Le sue note vengono analizzate da un software e suddivise in tre categorie, tre strati rappresentati visivamente secondo i tre colori principali della realizzazione video RGB (Rosso, Verde, Blu) per essere poi tradotti in immagini video che richiamano la composizione cellulare di tessuti organici. “Notes#1” si materializza così come un flusso continuo di creazione ed evoluzione dinamica, una rotazione infinita attorno ad un asse orizzontale. Ma “Notes#1” è anche un’installazione interattiva: solo la presenza dello spettatore può attivare il flow. 

“Untitled” è il risultato del naturale passaggio evolutivo, nel percorso dell’artista, da una prospettiva live a una situazione contemplativa: dal vivere l’istante, il momento fugace della creazione all’analisi profonda di ciò che è stato creato.
Familari ha fotografato ed esaminato, grazie anche all’ausilio di una traccia audio di accompagnamento composta da Andrea Taeggi, le geometrie presenti nella struttura naturale delle foglie degli alberi che utilizza per creare cerchi e sfere, cercando di arrivare a rappresentare la complessità stessa della crescita di una pianta, dalla piccola erbaccia alla quercia secolare. “Untitled” è un seme che si schiude, germoglia e fiorisce proprio sotto i nostri occhi.

Andrea Familari /// FAX è un artista italiano di base a Berlino. La sua ricerca figurativa indaga l’evoluzione e la decomposizione di micro e macrocosmi; la sua produzione si concentra e comprende lavori audio-video generativi, mapping, installazioni interattive per Scenic-design
Nel 2013, insieme a Marco Berardi (Mogano) e Giuseppe Bifulco (Drøp) ha fondato la Record Label “Arboretum”, una piattaforma cooperativa per la sperimentazione audio-video.
Ha esposto e performato in Italia e in Europa, fra gli altri, presso: Arte Fiera Bologna, Berlin Atonal, Mapping Festival, Mira Festival, Krake Festival, roBOt Festival, Flussi Festival and Tornabuoni Art Gallery.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: