Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Iudice

Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Iudice

 

Dal 16 Gennaio 2015 al 16 Marzo 2015

Catania

Luogo: Castello Ursino

Indirizzo: piazza Federico di Svevia II

Orari: da lunedì a sabato 9-19; domenica e festivi 9-13

Curatori: Vittorio Sgarbi

Telefono per informazioni: +39 095 345830

E-Mail info: rosa.previti@comune.catania.it

Sito ufficiale: http://www.comune.catania.it


Comunicato Stampa: L'esposizione, curata da Vittorio Sgarbi, riguarda opere di grandi protagonisti alla ricerca di una visione della loro terra come luogo di meditazione e conflitto: Fausto Pirandello con le sue spiagge, i corpi ammassati e le carni confuse di sabbia; Renato Guttuso con “La Vucciria” dai colori sgargianti che sprigionano il vocio e la cantilena araba dei "vanniaturi" nel celebre omonimo mercato palermitano; Piero Guccione con i suoi paesaggi poetici; il gruppo di Scicli; la Scuola di Palermo e Giovanni Iudice con uno dei suoi documenti piu’ vivi, parlanti e attuali quale “L’umanità”. Il percorso espositivo si articola in un ordine cronologico e racconta il viaggio iniziato dai maestri piu’ antichi come Aleardo Terzi e Toto’ Gregorietti mediante un filo continuo che corre dagli anni ‘30 fino al nuovo millennio. Svelare questa bellezza è la ragione vera per cui la Sicilia è quello che è, con la sua storia e con il suo paesaggio."Una immagine apparentemente calma quella di 'Artisti di Sicilia'.  Una isola apparentemente ferma, immobile, come il mare di Guccione. Sicuramente, una isola capace di raggiungere il cuore di chi la guarda tramite la sua poesia e le sue contraddizioni. Cosi’come il Mediterraneo custodisce nei suoi abissi i tesori della sua storia, la Sicilia nasconde nella sua anima un luogo a noi sconosciuto, ma che gli artisti oggi in mostra ci rivelano attraverso un viaggio nella vera isola: quella interiore." 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI