80° Mostra dell'Artigianato di Firenze

80° Mostra dell'Artigianato di Firenze

 

Dal 23 Aprile 2016 al 01 Maggio 2016

Firenze

Luogo: Fortezza da Basso

Indirizzo: viale Filippo Strozzi 1

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 22.30 (ultimo giorno chiude alle 20)

Costo del biglietto: € 6.60 / € 4.40. Ingresso gratuito bambini fino a 12 anni se accompagnati da un adulto; accompagnatori di persone portatrici di handicap

Telefono per informazioni: +39 055 49721

E-Mail info: mostrartigianato@firenzefiera.it

Sito ufficiale: http://www.mostraartigianato.it


Comunicato Stampa:
Dal 1931 mettiamo in mostra piccoli e grandi capolavori che hanno fatto la storia dell'artigianato 'made in Italy ed internazionale, un universo di pezzi unici ed esclusivi che rappresentano la chiave di volta del bello e del lusso contemporaneo.                          

La mostra, la prima fiera dell'artigianato certificata in Italia, da 80 anni ospita i più grandi maestri artigiani, in una location magnifica - la cinquecentesca Fortezza da Basso - dove tradizione e nuove tendenze si fondono ogni volta dando vita a creazioni uniche, destinate a durare nel tempo. Oggetti capaci di emozionare ed emozionarci come segni tangibili delle nostre scelte, gusti e stili di vita.

Da qui passano segreti e mestieri delle botteghe storiche fiorentine e le arti perdute ma anche i nuovi diktat dei Makers in un percorso costruttivo ed armonico fra Regioni d'Italia e paesi del mondo. Un viaggio affascinante e colorato nella 'grande bellezza' del fatto a mano e dell'artigianato contemporaneo.                                                                                                            

La Mostra Internazionale dell'Artigianato, è il villaggio globale di arti, mestieri e culture diverse ma anche il luogo dove si respira aria di casa. E' l'evento dove tradizione e nuove sperimentazioni si incontrano e prendono forma per diventare esclusività: una vetrina d'eccellenza, un'occasione imperdibile per piccoli imprenditori e artigiani di qualità! 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI