Palazzo Strozzi Contemporaneo

Palazzo Strozzi Contemporaneo, Firenze

 

Dal 16 Ottobre 2014 al 25 Gennaio 2015

Firenze

Luogo: Palazzo Strozzi

Indirizzo: piazza degli Strozzi

Curatori: CCC Strozzina

Telefono per informazioni: +39 055 2645155

E-Mail info: l.rinaldi@palazzostrozzi.org

Sito ufficiale: http://www.strozzina.org


Comunicato Stampa: L’arte contemporanea è da sempre parte integrante dell’identità di Palazzo Strozzi; essa costituisce uno stimolo per mettere in dialogo passato e presente, spazio pubblico e fruizione individuale, arte e città.
A partire dal 16 ottobre 2014, la Fondazione Palazzo Strozzi lancia Palazzo Strozzi Contemporaneo un nuovo programma dedicato alla contemporaneità a cura del CCC Strozzina. Il progetto è articolato in quattro interventi site-specific all’interno del cortile di Palazzo Strozzi che si avvicenderanno tra il 16 ottobre 2014 e il 25 gennaio 2015 e vedranno il coinvolgimento dell’artista Franco Menicagli (inaugurazione: 16 ottobre 2014), del gruppo Kinkaleri (inaugurazione: 20 novembre 2014), del duo Bianco-Valente (inaugurazione: 11 dicembre 2014) e del collettivo newyorkese CHERYL (evento speciale del 15 gennaio 2015).
Gli interventi site-specific permetteranno una riflessione sullo spazio del Cortile, come luogo vivo e dinamico, in cui sollecitare una fruizione attiva da parte del pubblico. Gli artisti vivranno questo spazio come un naturale laboratorio a cielo aperto, confrontandosi con le sue caratteristiche architettoniche e simboliche, dando luogo a nuove interpretazioni fisiche e concettuali. Profondamente storico e totalmente contemporaneo, elitario e popolare, pubblico e privato, il cortile di Palazzo Strozzi si pone come un luogo di incontro e scambio, ma anche di contraddizioni e tensioni, uno spazio storico le cui porte si aprono alla città, divenendo crocevia di persone, sguardi, immagini e narrazioni.

Franco Menicagli (Campiglia Marittima, LI, 1968) propone da sempre una riflessione sull’anti- monumentalità della scultura, attraverso l’impiego di materiali effimeri e malleabili. Per Palazzo Strozzi, Menicagli propone l’installazione site-specific A chi non piace guardare il cielo ?: tre pilastri al centro del Cortile saranno il fulcro da cui si dipartiranno innumerevoli listelli di legno sospesi, messi in tensione tra loro e l’architettura, creando una potente e suggestiva reinterpretazione dello spazio. L’opera di Menicagli è caratterizzata da un linguaggio formale dove equilibri precari, torsioni e compressioni destrutturano lo spazio e ne propongono inedite e simboliche definizioni.
Il collettivo Kinkaleri (attivo dal 1995; composto da Massimo Conti, Marco Mazzoni e Gina Monaco) ha sviluppato con il progetto All! un dispositivo di trasmissione del codice corporeo che lo assimila al linguaggio e ne amplifica le possibilità comunicative. La performance Everything gets lighter rielaborata per il Cortile di Palazzo Strozzi diviene un momento di coinvolgimento dello spettatore per amplificare le potenze espressive del corpo e sviluppare una nuova forma di linguaggio. Ogni lettera dell’alfabeto viene associata a un movimento del corpo, arrivando alla creazione di movimenti coreografici per lo sviluppo di frasi che gli artisti insieme al pubblico realizzeranno insieme nel Cortile.
Il lavoro di Bianco-Valente (Giovanna Bianco, Latronico, PZ, 1962; Pino Valente, Napoli, 1967) si concentra sull’analisi dei processi di percezione e definizione della realtà. Attraverso performance, video, installazioni, il duo napoletano va ad indagare le contrapposizioni tra corpo e mente, realtà e immaginazione, naturale e page1image25320 artificiale. I loro interventi si inseriscono negli spazi evidenziandone le imperfezioni e le peculiarità architettoniche e contemporaneamente traducono la pluralità di relazioni e storie ad essi connesse.
Il 15 gennaio 2015 è in programma un evento speciale a cura di CHERYL (collettivo newyokese, che ha realizzato performance e happening per celebri musei come il MOMA e il PS1 di New York)
Cheryl trascorrerà una settimana di residenza a Firenze e lavorerà con il team di Palazzo Strozzi e artisti del territorio per creare all’interno del Centro di Cultura Contemporanea Strozzina un’esperienza performativa collettiva, un happening trasformativo che destruttura lo spazio espositivo e capovolge la funzione ad esso usualmente attribuita. 

CALENDARIO APPUNTAMENTI

16 ottobre-16 novembre 2014
Franco Menicagli
Installazione site specific per il cortile di Palazzo Strozzi
(inaugurazione in occasione di COOL T – Settimana cultura in Toscana) Coordinamento progetto: Martino Margheri

20 novembre-8 dicembre 2014
Kinkaleri
Serie di 6 performance della serie Everybody gets lighter nel cortile di Palazzo Strozzi Coordinamento progetto: Alessio Bertini

11 dicembre 2014-25 gennaio 2015
Bianco-Valente
Installazione per il cortile di Palazzo Strozzi Coordinamento progetto: Elena Magini
Evento speciale: 15 gennaio 2015
CHERYL – Serata happening negli spazi del Centro di Cultura Contemporanea Strozzina   

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI