Simone PIccioni e Giampaolo Addari. EGO/ASSOLVO

Simone PIccioni e Giampaolo Addari. EGO/ASSOLVO

 

Dal 29 Luglio 2017 al 22 Agosto 2017

Capalbio | Grosseto

Luogo: Il Frantoio

Curatori: Paolo Longo

Telefono per informazioni: +39 0564 896484

E-Mail info: killthepigart@gmail.com


Comunicato Stampa:
"il vizio e la virtù sono parenti, come il carbone e i diamanti: hanno una base comune nel carbonio; l'intento dei due artisti è proprio quella di risalire alla matrice di partenza da cui si diramano la virtù e il vizio" (Karl Kraus)
 
il progetto EGO/ASSOLVO nasce dalla volontà di due artisti di interpretare i "vizi" moderni e antichi; le  opere di Simone Piccioni e di Giampaolo Addari fanno riflettere se i famosi vizi danteschi possano essere ancora considerati peccaminosi o se questi abbiano lasciato il passo ad altri fenomeni che rappresentano meglio la distorsione della società: i vizi sono anche “sociali”, ossia hanno un riflesso sulla vita associata, lo sgretolamento e la dissoluzione dei rapporti umani
 
dal confronto delle opere, lo spettatore si troverà a fare una scelta: immergersi nella visione di Simone, meticolosa  e satura di simboli, dove la luce sembra fissata in un attimo assoluto che la pittura blocca nel suo corpo liquido prima che si dissolva nell’oblio, oppure in quella di Giampaolo, dove le opere sottraggono chi le osserva dalla necessità dell’identificazione forzata donando la possibilità di perdersi nella materia che le compone e di ricostruire una visione personale dell'immagine osservata
l'allestimento dello spazio espositivo è stato concepito in modo che lo spettatore, attraversandolo, si troverà di fronte a delle immagini che vogliono rievocare le tappe che ogni uomo affronta durante la propria vita con il dubbio se queste debbano essere considerate degli ostacoli o delle soluzioni e con la speranza di trovare la propria "assoluzione" al termine di questo percorso
Durante il vernissage sarà presentata la performance ideata e diretta da Luca Gaeta

Vernissage sabato 29 luglio ore 19
Orari: 
Tutti i giorni dalle 19 alle 23 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: