10x100 fabbrica d’arte contemporanea

© Jacopo Mazzetti / Prototipo prodotto da Giovanardi spa su progetto di Jacopo Mazzetti / Ph. Héctor Chico | Jacopo Mazzetti, Discendente, 2019. Installazione ambientale, 2011-2019, 5 x 5 x 12 mt ca.

 

Dal 28 Settembre 2019 al 30 Novembre 2019

Concorezzo | Milano

Luogo: Giovanardi Spa

Indirizzo: via Federico Ozanam 35

Orari: Da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18. Sabato, domenica e festivi su appuntamento

Curatori: Martina Cavallarin, Marco Tagliafierro

Sito ufficiale: http://www.giovanardispa.com/it/10x100


Comunicato Stampa:
Per celebrare il centenario di attività, la storica impresa lombarda Giovanardi, specializzata nella progettazione e realizzazione di espositori e packaging in materiale plastico e metallico, apre al pubblico i suoi stabilimenti di produzione per la mostra 10x100 fabbrica d’arte contemporanea: un progetto inedito che nasce da un periodo di residenze di dieci artisti mid-career. La mostra sarà visitabile da martedì 1 ottobre a sabato 30 novembre 2019 nella sede di Concorezzo (MB).
 
Selezionati dai curatori Martina Cavallarin e Marco Tagliafierro, gli artisti sono stati coinvolti e inseriti in azienda tra febbraio e luglio 2019 per lavorare in stretto dialogo con i dipendenti, usufruendo di tutto il know how dell’impresa per la creazione di opere d’arte.
Gli artisti invitati sono: Alessandro AgudioMarie DenisMarotta & RussoJacopo MazzettiDaniele MilvioGianni MorettiRiccardo ParatoreRiccardo PrevidiMichele Spanghero e Patrick Tuttofuoco.

Le opere realizzate saranno esposte nel contesto stesso dove sono state concepite, accanto a macchinari moderni e a pezzi di archeologia industriale, sviluppando un inconsueto e suggestivo percorso espositivo. Al termine della mostra le opere resteranno di proprietà degli artisti, in linea con il mecenatismo che ha alimentato tutto il progetto: sostenere gli artisti attraverso la produzione dei loro lavori e tramite il dialogo tra due mondi, quello della cultura e quello dell’impresa, apparentemente lontani.

Il progetto è nato con l’ambizioso obiettivo di attivare un profondo scambio tra l’azienda e alcune delle voci più interessanti della creatività contemporanea, favorendo l’ibridazione dei linguaggi e delle competenze propri dell’industria e dell’arte. Una sfida colta con entusiasmo dai curatori prima e dagli artisti poi, i quali durante le residenze, hanno potuto lavorare fruendo delle competenze e delle risorse tecniche e umane della Giovanardi, attraverso la creazione di team specifici per ciascuna opera da realizzare.
L’intero percorso, con il coordinamento scientifico di Giovanna Felluga, ha trasformato l’azienda in un vero e proprio laboratorio progettuale ed esecutivo che ha coinvolto tutte le aree produttive.

La mostra sarà accompagnata da un catalogo edito da Silvana Editoriale.
 
Inaugurazione: sabato 28 settembre 2019, ore 11 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI