Amart

Carlo Bossoli, Commemorazione dei caduti delle Cinque Giornate di Milano 1848, tempera su carta riportata su tela, 71,5x100,5 cm., firmato e datato in basso a destra: “C. Bossolo 1848”. Enrico Gallerie

 

Dal 09 Maggio 2018 al 13 Maggio 2018

Milano

Luogo: Palazzo della Permanente

Telefono per informazioni: +39 02.7750447

E-Mail info: antiquari@unione.milano.it

Sito ufficiale: http://www.amart-milano.it/


Comunicato Stampa:
Dal 9 al 13 maggio 2018, Milano è nuovamente protagonista sul palcoscenico internazionale dell’arte e della cultura, con la prima edizione di AMART, la mostra mercato promossa e organizzata dall’Associazione Antiquari Milanesi, in collaborazione con la Confcommercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza e con promo.Ter Unione e con il patrocinio del Comune di Milano.

Al Palazzo della Permanente, saranno 60 gli espositori
, non solo milanesi, ma provenienti da tutte le parti d’Italia (unitamente a qualche estero), con l’obiettivo di presentare l’eccellenza della proposta antiquaria grazie alla selezione realizzata da una commissione scientifica coadiuvata da Domenico Piva, presidente dall’Associazione Antiquari Milanesi.
Le caratteristiche del palazzo che ospita l’esposizione hanno imposto il contenimento del numero degli espositori, ma ha nel contempo consentito di creare un’affascinante allestimento, appositamente studiato per valorizzare i capolavori in mostra - dipinti, sculture, mobili, preziosi, argenti, tappeti e non solo - e rendere particolarmente piacevole la fruizione dei visitatori.

“AMART valorizzerà - afferma Domenico Piva anche a nome di tutto il Consiglio Direttivo dell’Associazione Milanese - la grandezza dell’arte, dei suoi artisti e dei suoi artigiani, depositari di storie e creazioni di immensa qualità, che meritano di essere conosciuti e apprezzati non solo dai collezionisti, ma da un pubblico più vasto e di ogni età.
AMART pone, dunque in primo piano il valore degli antiquari, divulgatori d’arte ed esploratori del bello, ma concorre e si impegna ad infondere la sicurezza e la fiducia nei compratori”.
 AMART è certa di poter essere riconosciuta come punto di riferimento per il mercato antiquario e artistico italiano e internazionale, il fulcro attorno cui ruoteranno diverse realtà capaci di far riscoprire il valore e la bellezza dell’arte in tutte le sue espressioni.
AMART non è e non sarà solo una proposta espositiva, ma un importante momento culturale durante il quale saranno previste altre iniziative, come conferenze, incontri, approfondimenti, contaminazioni tra diverse forme d’arte, che coinvolgeranno alcune delle istituzioni più prestigiose della città, come il FAI, il Museo Poldi Pezzoli, il Museo Bagatti Valsecchi, la Pinacoteca di Brera e altre.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: