Archeologia d’estate

Museo Poldi Pezzoli, Milano

 

Dal 02 Luglio 2018 al 15 Settembre 2018

Milano

Luogo: Museo Poldi Pezzoli

Telefono per informazioni: +39 02 79 4889/6334

E-Mail info: ferraris@museopoldipezzoli.it

Sito ufficiale: http://www.museopoldipezzoli.it/


Comunicato Stampa:
Il Museo Poldi Pezzoli, in occasione di “L’arte merita più spazio”, propone per il periodo estivo diverse attività, per adulti e bambini, alla scoperta della propria collezione di reperti archeologici.
Le raccolte archeologiche della casa museo, iniziate da Gian Giacomo Poldi Pezzoli e recentemente arricchite dalle acquisizioni Necchi – Rizzi e Caradente, documentano le tendenze collezionistiche del panorama europeo dell’Ottocento che poi continuarono, con dinamiche diverse, nel Novecento.
Nell’acquisizione della sua collezione (circa duecento reperti), Poldi Pezzoli non fu guidato da un interesse specifico per il materiale archeologico ma dalla ricerca del valore artistico del manufatto artigianale. Questo è dimostrato anche dalla collocazione delle archeologie nella sua casa museo: non in un’unica sezione ma poste in relazione con le opere appartenenti alla stessa categoria, per la maggior parte situate nello Studiolo Dantesco.
Le collezioni Necchi – Rizzi e Caradente, giunte al Museo grazie alla generosità degli eredi, sono costituite, invece, da un significativo nucleo di ceramiche apule del IV-III secolo a.C., a testimonianza della storia del gusto e delle tendenze del collezionismo europeo che tra Otto e Novecento si sviluppò tra la nascente borghesia.
“Concludiamo il nostro percorso di approfondimento delle recenti donazioni giunte al Museo con l’archeologia – dichiara Annalisa Zanni, direttore del Museo – scegliendo il periodo estivo per dedicare le attività in particolare ai bambini, da sempre affascinati dai miti e dalle storie che i reperti archeologici recano con sé”.
La rassegna prevede un ricco calendario di appuntamenti, per adulti e bambini, con conversazioni sul collezionismo archeologico e il laboratorio “Miti al Museo”, durante il quale una giovane archeologa racconterà ai piccoli visitatori i miti greci, che si trovano rappresentati nelle opere del Museo, e si concluderà a settembre con una giornata di studi dedicata alla scultura rappresentante una testa maschile, realizzata in lega d’argento: un reperto molto raro, data la fragilità del materiale, sul quale si hanno ancora scarse informazioni, che si spera di poter arricchire.

Inoltre

Mercoledì 8 e mercoledì 22 agosto, dalle 10.00 alle 18.00, il Museo Poldi Pezzoli offrirà l’ingresso gratuito per tutti coloro che rimangono in città e per i turisti che desiderano visitare la casa museo.
Il Museo è aperto tutta l’estate, anche il giorno di Ferragosto.
Prosegue, fino al 10 settembre, la mostra Paolo Gioli. Transfer di volti dell’arte, a cura di Roberta Valtorta: diciotto opere Polaroid ispirate e dedicate ad alcuni dei più importanti pittori del Rinascimento e realizzate dal maestro nella prima metà degli anni Ottanta.
“Ritorno al Poldi”: campus per bambini a settembre
Al rientro dalle vacanze il Museo vi aspetta con il campus “Ritorno al Poldi”, a cura di Ambarabart: dal 3 al 7 settembre, una settimana dedicata a conoscere le collezioni della casa museo. I bambini trascorreranno l’intera giornata al museo tra giochi, letture e tante attività, tra cui la scoperta del mestiere dell’archeologo.
Informazioni, costi e prenotazioni: info@ambarabart.com | www.ambarabart.com. Per bambini dai 6 agli 11 anni.
 
Calendario appuntamenti
CONVERSAZIONI SULL’ARCHEOLOGIA
Mercoledì 4 luglio, ore 18.00
Collezionare l’archeologia. Società e costumi dalla Magna Grecia.
Federica Giacobello
 
Ingresso gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili.
La prossima conversazione si terrà nel mese di settembre, con data da definirsi.
 
LABORATORIO PER BAMBINI
Miti al Museo
Una giovane archeologa racconta ai bambini un mito diverso ogni volta.
Al termine del racconto, visita alla collezione di archeologia e un piccolo omaggio.
 
Giovedì 12 (Teseo e il Minotauro), giovedì 19 (Medusa) e giovedì 26 luglio (Maga Circe)
Giovedì 30 agosto (Bacco e Arianna).
Orario: dalle 10,30 alle 12
Bambini: gratis. Adulto accompagnatore: 7 euro
Massimo 10 bambini (età consigliata: 6 – 10 anni)
Necessaria la prenotazione ai numeri 02/794889 – 02/796334


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: