Arte e Moda

 

Dal 17 Giugno 2015 al 10 Luglio 2015

Milano

Luogo: Spazio Tadini

Indirizzo: via Niccolò Jommelli 24

Orari: dal martedì al sabato dalle 15:30 alle 19. In occasione di eventi serali fino alle 22:30 e su appuntamento

Curatori: Silvia Ceffa

Telefono per informazioni: +39 02 26829749

E-Mail info: ms@spaziotadini.it

Sito ufficiale: http://www.spaziotadini.it


Comunicato Stampa: Dal 17 giugno al 10 luglio 2015 Spazio Tadini, che dispone di una superficie di circa 500 mq dislocata su più livelli, luogo di eventi culturali nel panorama milanese, propone a cura della curatrice Silvia Ceffa in collaborazione con Michelle Kling Hannover una mostra originale e frizzante dedicata all’arte e alla moda in tutte le sue sfumature. Saranno esposte opere realizzate con l’utilizzo di svariate tecniche e materiali, alcune a soggetto femminile altre lasciate alla libera interpretazione di tale tema e la personalità che ne uscirà dalla realizzazione sarà la carta vincente della mostra: un tuffo nel glamour, nell’arte, nell’eleganza.
Spazio Tadini si colloca in uno dei primi edifici in cemento armato del Novecento, tra le mura di una ex tipografia storica della città e dello studio che fu di uno dei più amati pittori e scrittori milanesi: Emilio Tadini.
Oggi è un luogo che dà spazio all’arte, alla musica, alla narrativa, alla poesia, alla saggistica, al teatro, alla danza e ai dibattiti culturali. Le opere degli artisti partecipanti alla mostra saranno esposte nel salone principale al piano superiore dove avverranno tutti gli eventi.
Nel corso della mostra sono in calendario eventi correlati alla moda: 17 giugno, serata inaugurazione della mostra Sfilata di moda di Giada Grillotti.

Artisti 
Andreoli Aleardo, Arisi Davide, Benaglia Manuele, Branca Anna, Camera Marco, Cappellini Fabio, Corey Thomas, Cornini Marco, Ferrara Lucia, Fraschetti Enrico, Kawai Mami, Mantovani Rosy, Mariotti Marianna, Molin Anna, Onofri Marco, Pagliari Gabriela, Palazzolo Vittoria, Pivato Francesca, Poli Riccardo, Pollato Patrizia, Preti Antonella, Serra Annarita, Tristan Egò

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI