Cracking Art. Il giardino incantato

Cracking Art. Il giardino incantato

 

Dal 27 Settembre 2017 al 05 Novembre 2017

Milano

Luogo: Gallerie d’Italia Milano

Indirizzo: piazza Scala 6

Orari: Da martedì a domenica dalle 9:30 di 19:30 Giovedì dalle 9:30 alle 22:30 Chiuso il lunedì Il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura

Costo del biglietto: intero € 5, ridotto € 3

Telefono per informazioni: 800.167619

E-Mail info: info@gallerieditalia.com

Sito ufficiale: http://www.gallerieditalia.com


Comunicato Stampa:
Se dovessimo scegliere un aggettivo per descrivere il nuovo progetto espositivo delle Gallerie d’Italia di Piazza Scala, la parola più adatta sarebbe selvaggio.

Con la mostra “Il giardino incantato”, infatti, ci troviamo di fronte a una vera e propria invasione di strani e coloratissimi animali: le rondini, le chiocciole e i lupi creati da Cracking Art si affiancano al grande Coccodrillo rosso che si aggira ormai da dieci anni nel giardino posto tra le Gallerie d’Italia e la Casa di Alessandro Manzoni a Milano.

Con le sue installazioni ludiche e colorate, Cracking Art vuole avvicinare le persone all’arte contemporanea che spesso, a un primo impatto, viene percepita come distante e arroccata nelle sue pretese concettuali.

Non scordiamo poi il forte impegno sociale e ambientale del movimento artistico biellese che, unito all’utilizzo rivoluzionario dei materiali plastici, mette in evidenza il rapporto sempre più stretto tra vita naturale e realtà artificiale:

“Le opere sono realizzate per inspirare a livello comunitario una conversazione circa l’importanza e l’impatto ambientale del riciclo, scegliendo una modalità espressiva che unisce le logiche del gruppo a quelle dell’indagine individuale e che si esprime per azioni performative coinvolgenti, in cui animali colorati e decisamente fuori scala invadono i luoghi più vari, dagli spazi propriamente deputati all’arte a quelli della vita quotidiana. Rigenerare la plastica significa sottrarla alla distruzione tossica e devastante per l’ambiente donandole nuova vita, farne delle opere d’arte significa comunicare attraverso un linguaggio estetico innovativo esprimendo una particolare sensibilità nei confronti della natura.”

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI