Gregorio Sgarra. Madonna del Grano

Gregorio Sgarra. Madonna del Grano

 

Dal 24 Ottobre 2015 al 26 Ottobre 2015

Rho | Milano

Luogo: Cluster dei Cereali e Tuberi di Expo

Telefono per informazioni: +39 080.9172505

E-Mail info: molino@molinocasillo.it

Sito ufficiale: http://www.casillogroup.it/


Comunicato Stampa: Madonna del Grano colei che indica la via, fatta di grano con pigmenti naturali colorati e i  toni utilizzati sono quelli della terra: ambra, oro, marrone e giallo.
 
Questa la raffigurazione dell’artista Gregorio Sgarra di Corato in provincia di Bari che si presenterà agli occhi del visitatore domani sabato 24 ottobre dalle 13,30 presso il Cluster dei Cereali e Tuberi di Expo.
L’iniziativa rientra in Casillo Day, gli appuntamenti all’interno del Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888 promossi da Casillo Group di Corato (Bari), una serie di eventi ad hoc per gli appassionati e i curiosi del settore. 
 
Protagonista dell’opera il grano, argomento cardine del progetto “NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra” ideato da Carlos Solito con cui Gregorio Sgarra darà forma a una rivisitazione della Madonna Odegitria, “un tipo di iconografia cristiana diffusa in particolare nell’arte bizantina e russa del periodo medioevale”. Un’opera di 4m×3m fatta interamente di chicchi colorati con pigmenti naturali che rappresentano la “Madre Terra”, la madre di tutto ciò che nasce e si crea.
 
Alle 16,30 Milena Nena presenterà “Il forum della solidarietà”, l’Onlus di Milano che promuove e tutela il diritto alla salute dei cittadini e supporta le associazioni di volontariato e di solidarietà familiare, impegnate nel settore socio-sanitario, ambientale, culturale e sportivo. Per l’occasione l’artista Roberta Musi esporrà il progetto “Madre terra”.
 
Domenica 25 ottobre sarà la volta della buona cucina irpina con il suo punto di riferimento Antonio Pisaniello che, alle 13,30, darà vita ad una performance culinaria per soddisfare le curiosità di un pubblico sempre più attento al meraviglioso mondo del food. Alle 16,30 sarà presentato il volume “Expo.eat” (Iemme edizioni, 2015) scritto da 6 giovani autori. In poche pagine tutto ciò che ogni consumatore, appassionato o professionista del settore agroalimentare e ristorazione dovrebbe sapere. 
 
Casillo Group è da sempre attento alla salute e alla qualità della nutrizione tanto da farne una vera e propria filosofia aziendale. In questa ottica,  saranno presentati lunedì 26 ottobre alle 13,30 e alle 18,30 i progetti di  Salute e Sviluppo ONG nel mondo sostenuti dall’azienda coratina.
Salute e Sviluppo (SeS) è una ONLUS fondata nel 1996 e riconosciuta come ONG dal Ministero degli Affari Esteri nel 2003. SeS opera al fianco dei Camilliani in oltre 40 paesi nel mondo con l’obiettivo di migliorare le condizioni sanitarie delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo e contribuire alla loro crescita e autonomia. 
 
L’appuntamento di lunedì all’interno del Cluster continua con la ricerca e il design. Fino alle 20,30, infatti, saranno esposti i progetti lanciati dalla Nuova accademia di belle arti di Milano (Naba). EaTable, ad opera degli studenti degli studenti del Triennio di Design sul tema dei riti connessi al cibo e delle esperienze legate alla tavola e For The Future Designers i progetti innovativi in ottica ecosostenibile, iniziativa lanciata insieme a Valpietra.
 
 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: