I De Agostini e la cartografia. Centoventi anni di cartografia in Italia

I De Agostini e la cartografia. Centoventi anni di cartografia in Italia

 

Dal 06 Settembre 2017 al 28 Settembre 2017

Milano

Luogo: Palazzo Lombardia

Indirizzo: via Galvani 27

Orari: da lunedì a venerdì 13-19

Curatori: Giovanni De Agostini

Enti promotori:

  • Regione Lombardia

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Sito ufficiale: http://www.deagostini.jimdo.com


Comunicato Stampa:
Dal 6 al 28 settembre nello Spazio Espositivo di Palazzo Lombardia verrà ospitata la mostra
”I De Agostini e la cartografia - 120 anni di cartografia in Italia” organizzata dalla famiglia
De Agostini in collaborazione con la regione Lombardia, l’Associazione Italgeo e la società Imago
Mundi di Tokyo.

L’iniziativa ci riporta indietro nel tempo e ci fa conoscere la storia di una famiglia italiana
particolarmente legata al territorio lombardo. Sono passati oltre 120 anni da quando Giovanni De
Agostini è andato a studiare in Germania per poter poi introdurre la moderna cartografia in Italia,
realizzando il primo laboratorio (a Como) che eseguiva lavori cartografici con sistemi moderni. Ha
permesso così ai lettori di veder rappresentata su carta la natura e la morfologia del terreno e
immaginare il mondo che ci circonda in un percorso teso a riscoprire gli aspetti naturalistici, storici,
geografici e artistici facendo vedere, con l’immaginazione, il mondo che ci circonda.

Col passare degli anni e con l’avanzamento tecnologico viene meno il desiderio di conoscere e
utilizzare la cartografia; di conseguenza il lettore non compie più quel viaggio immaginario che solo
la consultazione e la lettura delle carte geografiche può suscitare.

L’obiettivo è quello di tornare al punto di partenza, riflettendo sul modo in cui i nostri predecessori
pensavano alla cartografia e sul contributo che gli stessi hanno dato alla nostra cultura, ma allo
stesso tempo di guardare avanti alle meraviglie della nuova tecnologia digitale.

La mostra è rivolta a un vasto pubblico e ben si presta a visite guidate per le scolaresche.

Si terrà a Milano presso lo Spazio Espositivo di palazzo Lombardia in via Galvani, 27 dal 6 al 28
settembre 2017 (apertura dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19).

La sede di Regione Lombardia ospita nei suoi spazi questa iniziativa che fa conoscere il territorio
attraverso le storiche carte dei De Agostini, illustri cartografi italiani. Un’occasione per le nuove
generazioni di ampliare le proprie conoscenze sul nostro territorio e sulla tradizione cartografica
italiana in un viaggio immaginario che porterà il visitatore a cogliere aspetti e peculiarità che le
nuove tecnologie non riescono a trasmettere.

A corredo dell’interessante esposizione sarà possibile visionare i film “Fin del Mundo” e “Terre
magellaniche” dedicati alla Patagonia e alla Terra del Fuoco. I film ci consegnano le ultime
testimonianze di una terra che non c’è più, la terra degli indigeni che sono scomparsi vittime della
colonizzazione.

Inaugurazione 15 settebre h 17

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI