Milano Map Fair. VI Edizione

Milano Map Fair

 

Dal 20 Gennaio 2018 al 20 Gennaio 2018

Milano

Luogo: Hotel Michelangelo

Enti promotori:

  • Patrocinio dell’Associazione Roberto Almagià – Associazione Italiana Collezionisti di Cartografia Antica

Costo del biglietto: ingresso gratuito

E-Mail info: info@milanomapfair.it

Sito ufficiale: http://www.milanomapfair.it


Comunicato Stampa:
Appuntamento imperdibile per gli appassionati del mondo del collezionismo
: si tratta di uno dei rari momenti in cui è possibile avvicinarsi a questo “nuovo” mondo e vedere, toccare con mano stampe antiche, carte murali, vedute, carte celesti, planisferi, globi e mappamondi di vari periodi storici.

Il 20 gennaio 2018 nelle sale dell’Hotel Michelangelo si terrà a Milano la sesta edizione della Milano Map Fair, il più importante evento italiano esclusivamente dedicato alla cartografia e vedutismo.

Uno straordinario tuffo nel passato per gli appassionati del settore che quest’anno avranno un’occasione imperdibile: Milano Map Fair pubblica il suo primo catalogo, 40 pagine in 4°, illustrato a colori con inserite una selezione di carte antiche in mostra alla prossima esposizione. Circa 30 gli espositori nazionali e internazionali (Francia, Inghilterra, California, Germania, Cipro…) che condurranno, con il loro materiale prezioso, collezionisti, bibliofili e appassionati di cartografia antica in un viaggio tra carte ingiallite dal profumo intenso di passato remoto alla scoperta della storia e di interessanti curiosità.

E’ possibile già prenotare il catalogo compilando il form sul sito www.milanomapfair.it per riceverlo via posta. Sarà altresì proposto il 20 gennaio durante l’orario di apertura della mostra mercato Milano Map Fair, dalle 10.00 alle 17.00.

Come da ogni anno questa mostra/mercato è organizzata dall’Associazione Civitellarte con il patrocinio dell’Associazione Roberto Almagià – Associazione Italiana Collezionisti di Cartografia Antica nella comoda location a pochi metri dalla Stazione Centrale di Milano, con ingresso libero.

Si potranno ammirare moltissimi pezzi dall’alto profilo collezionistico tra cui:

1 Planisfero del Visscher, 1652
2 Carte celesti del Cellarius, 1708
3 Regno di Napoli del Lafrery, 1558
4 Veduta di Cagliari del Tagliagambe, 1793
5 Pianta di Venezia Braun–Hongenber, 1590
6 Globi terrestre e celeste del Blaeu, 1621
7 Dominio veneto dello Scolari, 1650 ca
8 Planisfero del Maffei, 1589
9 Globo terreste del Klinger, 1860 ca
10 Valtellina dello Schnierl, 1637
11 La grande pianta di Palermo del Garofalo, 1777
12 La grande veduta del Ladner del Cervino, 1851


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: