Observer. Innovazione e applicazioni nel sistema produttivo italiano

Observer. Innovazione e applicazioni nel sistema produttivo italiano, Triennale di Milano

 

Dal 05 Giugno 2013 al 20 Giugno 2013

Milano

Luogo: Triennale di Milano

Indirizzo: viale Alemagna 7

Orari: Martedi - Domenica 10.30 - 20.30 Giovedi 10.30 - 23

Telefono per informazioni: +39 02 72434.240/ 247/ 205

E-Mail info: press@triennale.org

Sito ufficiale: http://www.triennale.org/it/


Comunicato Stampa: Una delle critiche, a volte fondate, al nostro paese è quella che investa poco nell’innovazione. 
Sappiamo che la competizione internazionale è durissima per il nostro sistema delle imprese e dell’economia, sappiamo anche che il nostro paese è principalmente manifatturiero e che per vincere questa competizione occorre innovare i processi, i prodotti, i modi di comunicare, commercializzare, che non ci si può mai fermare. Ma investire in innovazione costa e nel nostro paese da molti anni a questa parte, soprattutto in campo pubblico, sono pochissime le risorse destinate all’innovazione. 
Nonostante questo c’è però un sistema produttivo fortemente connesso con l’Università, con il mondo della ricerca, con il mondo del progetto che vuole farcela anche da solo, senza l’aiuto pubblico. 
Con questa mostra che ha attinto dal premio Cotec (Competitività Tecnologica) – Fondazione per l’Innovazione Tecnologica – una iniziativa che si sviluppa sotto la Presidenza della Repubblica italiana presentiamo alcuni di questi esempi positivi perché possano essere da una parte valutati e considerati, dall’altra di stimolo sia nei confronti del decisore pubblico sia anche nei confronti di altre imprese che vogliono seguire queste buone pratiche. 
Claudio De Albertis 
Presidente della Triennale di Milano 

I casi presentati che emergono dai vincitori di premi per l’innovazione selezionati da COTEC sono riferiti ai seguenti settori: 

Industria e Servizi 
– Il “Premio Imprese per l’Innovazione”, organizzato da Confindustria; 
– Il “Premio per l’Innovazione ADI Design Index”, organizzato dall’Associazione per il Disegno Industriale (ADI); 
– Le iniziative per premiare idee innovative non in concorso per i premi sopra indicati, organizzate dai grandi gruppi industriali. 
Università: 
– Il “Premio Nazionale per l’innovazione PNI” e il Premio “Start Up dell’Anno”, organizzati da PNICUBE. Pubblica Amministrazione: 
– Il “Premio Qualità PA”, organizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. 
Terziario: 
– il “Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi”, organizzato da Confcommercio; 
– Il “Premio ABI per l’Innovazione nei servizi bancari”, organizzato dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI). 
Questi casi permettono di vedere come, sia nelle grandi imprese che nelle PMI, vi sia un potenziale di capacità progettuale e inventiva. 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI