L’eccidio della Divisione. Acqui tra storia e memoria 1943-2018

Monumento ai Caduti della Divisione Acqui, Padova, via Bernardi, Arcella

 

Dal 15 Febbraio 2018 al 18 Marzo 2018

Padova

Luogo: Centro culturale Altinate San Gaetano

Indirizzo: via Altinate 71

Orari: 9.00-19.00; chiuso i lunedì non festivi

Enti promotori:

  • Assessorato alla Cultura del Comune di Padova

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 049 8204528

E-Mail info: tedeschif@comune.padova.it

Sito ufficiale: http://padovacultura.padovanet.it/


Comunicato Stampa:
L’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, con il supporto della sezione di Padova e Venezia dell’Associazione Nazionale Divisione Acqui e con la consulenza scientifica dell’Istituto veneziano per la storia della Resistenza e di Filippo Focardi, docente di Storia contemporanea dell'Università di Padova, presenta la mostra L’eccidio della Divisione Acqui tra storia e memoria – 1943-2018. Il racconto si snoda attraverso le testimonianze dei reduci e dei familiari dei caduti della Divisione Acqui di Padova, con dati e immagini nuove raccolte  nel tempo, che aggiornano e integrano quanto presentato in occasione di una analoga iniziativa promossa dal Comune di Padova nel 2013.

La filmografia e la storiografia si sono occupati più volte della tragica vicenda storica che ha visto le  truppe italiane soccombere nelle isole greche alla ferocia nazista dopo l’Armistizio dell’8 settembre 1943.

Per onorare e ricordare le vittime dell’eccidio dei militari italiani da parte delle truppe tedesche a Cefalonia e Corfù è sorta nel 1945 l’Associazione Nazionale Divisione Acqui, per impedire che l'oblio scenda su quegli eventi e per trasmetterne alle nuove generazioni la memoria, grazie anche alle testimonianze dei superstiti dell’eccidio.

In occasione della mostra, il 22 febbraio alle ore 17 in Sala Rossini è previsto un incontro pubblico con la partecipazione di Marco Borghi, Direttore IVESER, Carlo Bolpin Presidente sezione Padova e Venezia Associazione Divisione Acqui, Filippo Focardi dell’Università di Padova e Isabella Insolvibile, storica (Istituto Parri di Roma). Verrà proiettato il documentario Cefalonia e Corfù testimoni della Acqui tra storia e memoria.

Inaugurazione: 15 febbraio ore 17.30

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI