Maria Makarov. Verde libera espressione

Maria Makarov, Verde libera espressione

 

Dal 22 Marzo 2017 al 10 Aprile 2017

Padova

Luogo: Caffè Pedrocchi di Padova

Indirizzo: via VIII Febbraio 15

Orari: da lunedì a domenica 8 - 23,45

Curatori: Maria Palladino

Costo del biglietto: Ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 334 1695479

E-Mail info: audramsa@outlook.it

Sito ufficiale: http://https://www.facebook.com/verdeliberaespressionemariamakarov/


Comunicato Stampa:
Mercoledì 22 marzo alle ore 18, presso il Caffè Pedrocchi di Padova, Via VIII Febbraio 15, inaugurerà la mostra personale di pittura “Verde libera espressione” dell’artista Maria Makarov.
A cura di Maria Palladino. La mostra "Verde libera espressione", della pittrice russo-israeliana Maria Makarov, vedrà esposte grafiche realizzate nella e per la città di Padova, e per il Caffé Pedrocchi e la sua Sala Verde in particolare.
La pittrice rivisita in acquerelli e chine, che riproducono gli interni del Caffè e gli esterni della città, lo spirito del luogo, la sua essenza ormai familiare, le caratteristiche peculiari e insieme il senso di spontaneità creativa e comunanza di sentire che ispira, sempre filtrandoli attraverso il velo sottile e raffinato della sensibilità personale e della tradizione.
Una esposizione di sicuro interesse per il suo carattere di interculturalità e un sincero omaggio alla città di Padova e ad uno dei suoi simboli più rappresentativi.

Maria Palladino

Maria Makarov
Nata a Mosca il 18/09/1980, emigra in Israele nel 1990, per poi venire a vivere in Italia nel 2013. L’artista si è formata frequentando corsi di pittura, scultura, illustrazione, grafica, in Israele e in Austria, è stata allieva della famosa artista e arteterapeuta Edith Kramer, i cui principi di insegnamento erano derivati dalla scuola del Bauhaus di Johannes Itten e hanno influenzato poi il suo stesso metodo come docente di pittura e disegno. Ha inoltre frequentato, nel 2012 – 2013, la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia. Ha realizzato e realizza installazioni e video, dal progetto, alla produzione, comunicazione, promozione e messa in opera. Si è occupata di scenografia e produzione teatrale, cinematografica e televisiva. Fra le esposizioni più importanti: Mostre all'estero : ( sviluppo concept del progetto, produzione, realizzazione ) Boarding Pass to Paradise 2005 -2010 - Draw - Perez Beda Meyer - mostra itinerante in Europa. Mostra sull’emigrazione di due amici pittori in Europa negli anni ’30 in Palestina, da cui furono costretti ad allontanarsi per decisione del governo inglese e deportati in un campo di concentramento alle Mauritius: raccolta di dipinti ad olio degli artisti e rappresentazione di un viaggio che include immagini e 7 video che raccontano la loro storia. Si è occupata della produzione, dello sviluppo del concept, della progettazione, della costruzione - reclutamento manodopera, marketing e pubbliche relazioni, comunicazione - attività di sviluppo e di mantenimento relazioni in Europa ( Repubblica Ceca in particolare), approfondimento delle public relations. La mostra è tuttora in corso nella Repubblica Ceca, a Theresienstadt, Ostrova, Praga, Vienna, Tz'skyi Krumlov, Kibbutz Ein Harod e Lohmei House. Direzione personale come: assistente designer, progettazione, sviluppo del concept, dell’installazione. 2009 - Mostra personale del pittore, designer e poeta Franz Peter Kien, perito nel campo di concentramento " Theresienstadt " La mostra è stata presentata a: Theresienstadt, Repubblica Ceca. Incarico: designer, sviluppo del concept, installazione. 2010 – Mostra a Riga, Museo del Ghetto – mostra sugli ebrei uccisi in Lituania, consistente in un’installazione composta da 108 lampade appese al soffitto ad altezza d’uomo: ciascuna lampada rappresentava sul rivestimento esterno le immagini e la storia di persone singole e famiglie. Progetto personale e comunitario – Murales di strada, Carpenters street, Florentin - Tel Aviv - in 3 steps – sviluppo del concept, raccolta di fondi, produzione, realizzazione e gestione. Ristrutturazione e pittura di un centro sociale a Tel Aviv. Pittura di due asili per bambini di lavoratori stranieri “Kishon”. Corsi di pittura con la comunità di volontari " restyling ". Mostre Personali : 2002 - Alternative Space, Tel - Aviv : disegni e dipinti. 2009 - Museo di Ramat Gan ( Tel- Aviv) : disegni " Florentin perioud ", dipinti, installazioni e video. 2012 - " Fishka " Gallery, Tel - Aviv: disegni per il progetto " Ciao Tel - Aviv " , dipinti , installazioni. 2013-2014 – Lax jazz bar, Padova. 2014-2016 – Zu-Bar, Palazzo Zuckermann; Caffe Boetto, Padova. 2015 - “Znamia”, Mosca, spazio dell’organizzazione degli scrittori russi. 2016 - Auditorium Haifa, Israele. 2016 – “Rientro”, al Caffè Boetto, Padova. 2016 – “L’anima delle cose”, presso la Casa dell’Aviatore, Roma. 2016 – “Il ritratto, uno specchio espressivo”, presso la casa di cura Civitas Vitae Nazareth, Padova. Art - Theraphy - 2008-2013 Laboratori per adulti di arteterapia, con Elena Makarova, sulla base del sistema di Johannes Itten , Friedel Dikker Brandeis , Edith Kramer e Elena Makarova . I seminari hanno avuto luogo in Russia, Ucraina, Italia, Germania, Irlanda. Insegnamento - 2010-2016 Insegnamento privato di disegno in gruppi: Tel - Aviv, Venezia, Padova, Milano. L’artista tiene anche corsi on line di disegno. 2013 – 2016: Insegnamento di tecniche pittoriche presso la scuola di arteterapia “Lyceum” di Milano. Organizza inoltre, insieme ad un’amica, serate di poesia russa a Padova. La mostra resterà visitabile fino al 10 aprile in Sala Verde del Caffè Pedrocchi. Aperto tutti i giorni 08,00 – 00,00. Ingresso libero. Per informazioni: Caffè Pedrocchi Tel.: +39 0498781231 Fax: +39 0498764674 E-mail: segreteria@caffepedrocchi.it www.caffepedrocchi.it Maria Makarov: https://www.facebook.com/maria.makarov9 https://www.facebook.com/MariaMakarov999/ E-mail: mankate4@gmail.com https://www.facebook.com/verdeliberaespressionemariamakarov/ Maria Palladino: +39 3341695479 E-mail: audramsa@outlook.it

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI