Il Battistero di Parma e i suoi segreti - Ciclo di incontri

© Ph. Francesca Cavalca | Piazza Duomo, Parma

 

Dal 03 Marzo 2017 al 20 Aprile 2017

Parma

Luogo: Palazzo del Governatore

Sito ufficiale: http://www.comune.parma.it


Comunicato Stampa:
C’è un luogo molto speciale a Parma, simbolo della città e internazionalmente riconosciuto come una delle massime espressioni artistiche d’Italia: è il Battistero in marmo rosa, creazione ottagonale sempiterna firmata dal genio di Benedetto Antelami. In occasione delle celebrazioni dei 2.200 anni della fondazione di Parma, è possibile conoscere più a fondo la storia e i segreti di questo monumento unico, grazie a una serie d’incontri gratuiti e aperti a tutti ospitati a Palazzo del Governatore (nella piazza centrale della città, a pochi passi dal Battistero) con i massimi esperti dell’edificio sacro, che proporranno immagini e documenti originali per approfondirne ogni aspetto: l’architettura, i cicli degli affreschi e le sculture, i fonti battesimali con i riti e le simbologie del battesimo, la storia liturgica e civile dell’edificio. Nomi del calibro di Roberto Greci, professore ordinario di Storia Medievale, ma anche Chiara Frugoni, medievalista autrice di volumi tradotti anche in giapponese, saranno le guide in questo viaggio unico.

Si parlerà dunque in due incontri della straordinaria Cupola (venerdì 3 marzo e venerdì 17 marzo alle 17), mentre giovedì 13 aprile (ore 17,30) sarà il turno delle celeberrime sculture dei mesi antelamici, per concludere giovedì 20 aprile (ore 17,30) con una conversazione dedicata al Battistero e alla città.

Per non mancare una tale e unica immersione nella storia medievale, è possibile fermarsi una notte in città soggiornando in una delle strutture a marchio Inc Hotels, che per l’evento propongono prezzi speciali: da 45 euro a persona con camera e prima colazione per il BEST WESTERN Hotel Farnese  oppure da 36 euro con camera e prima colazione per l’Holiday Inn Express Parma. Ognuno degli Inc Hotel si trova a pochi minuti in auto dalla piazza della città.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: