Davide Boriani. Arte cinetica, programmata, interattiva di Lucilla Meloni - Presentazione

Davide Boriani. Arte cinetica, programmata, interattiva di Lucilla Meloni

 

Dal 15 Maggio 2018 al 15 Maggio 2018

Roma

Luogo: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Indirizzo: viale delle Belle Arti 131

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 06 3229 8221


Comunicato Stampa:
La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma ospita la presentazione del volume di Lucilla Meloni dal titolo Davide Boriani. Arte cinetica, programmata, interattiva, curato da Volker Feierabend e promosso dalla Fondazione VAF, edito da Manfredi Edizioni. Il volume riunisce per la prima volta tutto il corpus della ricerca dell’artista, uno dei maggiori esponenti internazionali di arte cinetica e programmata, tra i fondatori del Gruppo T nel 1959. 
 
Artista del proprio tempo proiettato verso il futuro, sperimentatore delle nuove possibilità espressive che la tecnologia metteva a disposizione dell’arte, Boriani è uno dei protagonisti con il Gruppo T dell’arte programmata, oltre ad essere stato un pioniere dell’arte interattiva con la creazione, negli anni Sessanta, di ambienti attivati dalla presenza dell’osservatore.

La Camera Stroboscopica già nel 1968 entrava nelle collezioni della Galleria Nazionale per volontà dell’allora Sovrintendente Palma Bucarelli, e proprio la Galleria ha ospitato nel 2005 la mostra Gli Ambienti del Gruppo T. Le origini dell’arte interattiva, dove erano ricostruiti, tra gli altri, diversi ambienti da lui progettati.

La monografia, 584 pagine in lingua italiana e inglese, è articolata in quattro capitoli che illustrano i diversi nuclei tematici della produzione di Boriani: dalle prime esperienze informali all’invenzione dell’arte programmata e dei primi ambienti interattivi, fino alle decorazioni pittoriche realizzate negli spazi pubblici e ai progetti di riqualificazione urbana degli anni successivi. Corredata da schede analitiche delle opere, il volume ospita anche un’ampia antologia critica che ripercorre il lavoro dell’artista dalla fine degli anni Cinquanta ad oggi e che dà conto del dibatto critico intorno alla stagione dell’arte programmata. Il cospicuo numero di immagini delle opere permette al lettore un’esaustiva conoscenza della lunga e articolata ricerca dell’artista.

Martedì 15 maggio 2018 ore 17.30
Sala delle Colonne

Intervengono:
Enrico Crispolti
Gabriele Simongini
Volker Feierabend
Saranno presenti l’artista Davide Boriani, l’autrice Lucilla Meloni e la Casa Editrice.
 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI