Il senso dell'arte. Esempi di alternanza e di accessibilità alla Galleria Spada

Il senso dell'arte. Esempi di alternanza e di accessibilità alla Galleria Spada

 

Dal 25 Settembre 2018 al 25 Settembre 2018

Roma

Luogo: Galleria Spada

Enti promotori:

  • MiBAC - Polo Museale del Lazio

E-Mail info: didatticasinopie@gmail.com

Sito ufficiale: http://www.polomusealelazio.beniculturali.it/


Comunicato Stampa:
Martedì 25  settembre 2018 alle ore 16.30 il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, presenterà presso la Galleria Spada, diretta da Adriana Capriotti, i risultati del progetto di Alternanza Scuola Lavoro Il Senso dell’Arte, portato avanti assieme all'Associazione Culturale Sinopie. 
 
Il progetto, svolto nell'anno scolastico 2017/2018 in relazione alle attività didattiche e formative di Alternanza Scuola-Lavoro avviate presso la Galleria Spada, ha portato alla creazione di un percorso sensoriale dedicato alle persone con disabilità visiva. Attraverso lo studio della Galleria e delle sue collezioni sono, infatti, stati realizzati ausili finalizzati alla fruizione del museo e dei principali capolavori che in esso si conservano. Il progetto proseguirà nei mesi autunnalicon segmenti didattici e visite guidatein Galleria per visitatori non vedenti e per i loro accompagnatori.
L’iniziativa è riconosciuta dal Ministero per i beni e le attività culturali con il logo ufficiale dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018, che indica tra i suoi obiettivi prioritari quello di "promuovere soluzioni che rendano ilpatrimonio culturale accessibile a tutti attraverso l'eliminazione delle barriere sociali, culturali e fisiche, tenendo conto delle persone con particolari esigenze" (art 2.2.d - Decisione (UE) 2017/864 del Parlamento europeo e del Consiglio). 
 
Nell’occasione, saranno presentati i vari progetti realizzati dagli studenti all’interno della Galleria Spada; essi hanno avuto come finalità la conoscenza del patrimonio del museo e l’elaborazione di proposte di valorizzazione e comunicazione culturale in favore di più tipologie di visitatori. Le attività si sono svolte da gennaio a giugno 2018 e hanno visto alternarsi oltre 600 studenti, per un totale di 30 gruppi classe e di 21 istituti superiori. Gli studenti sono stati seguiti da Sinopie attraverso diversi tutors professionisti nel settore dei Beni Culturali, con esperienza pluriennale in ambito museale, e le attività svolte hanno portato alla realizzazione di performance d’arte, video, riproduzioni di opere e analisi statistiche dei visitatori della Galleria Spada che saranno oggetto di presentazione il 25 settembre p.v.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: