Roma d’Arte Expo

Roma d’Arte Expo, Fiera di Roma

 

Dal 23 Novembre 2018 al 25 Novembre 2018

Roma

Luogo: Fiera di Roma

Indirizzo: via Portuense 1645

Orari: da venerdì a domenica dalle 10 alle 20

Costo del biglietto: € 5

E-Mail info: r.sparaci@oltrelarte.it

Sito ufficiale: http://www.fieraroma.it


Comunicato Stampa:
La prima edizione di Roma d’Arte Expo si terrà presso la Nuova Fiera di Roma dal 23 al 25 novembre, la fiera è dedicata al moderno e contemporaneo, riservata al collezionismo, ai professionisti del settore, ai veri e propri investitori, ma anche ad un pubblico più orizzontale e curioso.

Con Roma d’Arte Expo, arriva a Roma un appuntamento unico, di forte appeal per gli appassionati ed i professionisti del settore. La mostra d’arte mercato per proporre i grandi Maestri e le nuove tendenze e valorizzare attraverso l’arte moderna e contemporanea, nella città simbolo per antonomasia, gli artisti del nuovo millennio che faranno parte della storia del contemporaneo; tra di loro si segnala un nome da non perdere di vista: l’artista internazionale, ma romana di nascita Daniela Delle Fratte, ben più conosciuta sotto il nome d’arte di DiDiF

Organizzata da Fiera Roma e AccA Edizioni, la fiera proporrà gallerie del settore e un ricco programma di attività culturali rappresentativo del territorio insieme alle migliori esperienze nel campo delle arti visivecon una particolare cura sugli aspetti formativicon spazi dedicati alle Accademie, alle Fondazioni e alle altre forme del collettivo culturale Romano e Regionale. 

Operatori, gallerie, editoria di settore ma anche progetti curatoriali e di talent scouting volti all’approfondimento e alla sperimentazione, fanno di questo nuovo evento un appuntamento unico per pubblico e operatori. All’interno degli stand di Roma d’Arte Expo saranno esposte incredibili e affascinanti opere di artisti di grande prestigio come Giorgio De Chirico, Renato Guttuso, Mario Sironi, Vincenzo Balsamo e di molti altri che hanno segnato la storia dell’arte moderna e contemporanea.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI