Stone Design 2019 – La pietra che ispira

StoneDesign, Product, 2019

 

Dal 27 Giugno 2019 al 25 Luglio 2019

Roma

Luogo: La Rinascente

Indirizzo: via del Tritone 61


Comunicato Stampa:
L’Accademia Italiana di Arte Moda e Design,istituto di livello universitario (riconosciuto dal MIUR), presenta a Roma la seconda edizione della mostra Stone Design – La pietra che ispira, il progetto artistico dedicato al più antico dei materiali, realizzato in collaborazione con La Rinascente e le più prestigiose aziende italiane del settore.
Creata con i lavori degli allievi, la mostra inaugura giovedì 27 giugno alle 18 nell’area espositiva, piano -1, del palazzo di Via del Tritone 61, l’area in cui sono emersi i resti dell’Aqua Virgo, e sarà aperta al pubblico fino al 25 luglio 2019. Quest’anno sarà Vittorio Sgarbi a tenere a battesimo l’iniziativa introducendo la tematica di pietra, creatività e design che è stata il filo conduttore dei progetti.
 
Il confronto con i materiali lapidei ha coinvolto anche quest'anno gli studenti dell'Accademia Italiana di Roma, invitati a proporre progetti innovativi che abbiano come tema centrale l’utilizzo della pietra.
Il concept artistico è dell’Arch. Vincenzo Giubba, Presidente e Direttore Generale dell’Accademia Italiana, che ha sede a Firenze e a Roma. Il coordinamento dei lavori è stato curato da Filippo Pernisco, Direttore Accademico della sede di Roma, e sviluppato con il supporto dei docenti dei vari dipartimenti dei corsi di Fashion Design, (Ilenia Alesse, Germana Marchioni, Silvia Moroni), Interior/Product Design (Andrea Nannetti, Christian Ludovici), Fotografia (Tania Alineri, Justyna Pawlowska), Design del Gioiello (Matilde Pavone, Laura Pistolozzi).
Gli studenti hanno lavorato confrontandosi con marmi e pietre di diversa qualità, provenienza e caratteristiche, ottenendo risultati straordinariamente vari a seconda del corso di studio e della metodologia. La partnership con aziende del Lazio leader nei vari settori è stata determinante per un approccio progettuale quanto mai creativo e allo stesso tempo pragmatico, con l'obiettivo di produrre risultati di qualità professionale a dimostrazione del livello di preparazione raggiunto dagli studenti durante il triennio in Accademia Italiana.

Gli studenti del corso di Interior Design hanno utilizzato, in collaborazione con Pietre Santafiora, la pietra per progettare ambienti interni e spazi esterni, creando grafiche innovative stampate su lastre di pietra che conferiscono un nuovo dinamismo al materiale. Le superfici così create sono state introdotte in un ampio progetto architettonico che ha affrontato il tema della vivibilità in un piccolo edificio composto da due volumi assemblati dagli studenti stessi.
 
Gli studenti del corso di Fashion Design hanno realizzato una capsule collection ispirata alla pietra e alla sua rilettura in chiave contemporanea grazie alla collaborazione con Never Tee Stop, la piattaforma interattiva dedicata alla moda in cui sono i creativi ad ideare i capi di abbigliamento che l’azienda produce. La collezione, un total look di venti capi, sarà visibile per trenta giorni nello spazio espositivo e sarà acquistabile per sessanta giorni in NtS Store, l'e-commerce ufficiale di Never tee Stop. L’azienda ha scelto di offrire una proposta di placement nel mondo del lavoro agli allievi dell’Accademia che, tramite lo smart working, diventano i veri protagonisti, insieme alle loro storie e al concept delle loro creazioni, che si possono conoscere e toccare con mano in via del Tritone. Never tee Stop fa incontrare per la prima volta il mondo digitale del fashion con quello del retail di lusso attraverso una capsule dedicata ad un target ampio proponendo la contaminazione tra il il luxury e lo streetwear.
 
Il progetto di Product Design, sviluppato insieme a It’s Stone - Fratelli Marmo, riguarda l’arredo tavola con soluzioni semplici, innovative e dai segni molto marcati. La possibilità di lavorare con tecnologie di prototipazione virtuale e rapid manufacturing in collaborazione con l’azienda ha permesso agli studenti di avere un controllo del progetto a 360°, e di poter verificare costantemente tutti i dettagli.
 
Gli studenti del corso di Design del Gioiello hanno avuto la possibilità di utilizzare il pregiato Lapis Blue, fornito da It’s Stone - Fratelli Marmo e lavorato dal laboratorio di Riccardo Toni.
 
I progetti hanno dimostrato uno straordinario approccio creativo, orientato alla ricerca di nuovi linguaggi espressivi. Le pietre così elaborate sono poi state applicate dagli stessi studenti sui supporti in metallo da loro creati a mano.
Il racconto della pietra, attraverso scatti fotografici realizzati nella cava di Pietra Santafiora a Vitorchiano (VT), è stato il modo in cui gli studenti del triennio in Fotografia hanno dato la loro lettura del tema. Scatti che mostrano la pietra in una maniera inedita e decontestualizzata e ne esaltano aspetti difficili da cogliere altrimenti.
 
L’Accademia Italiana di Arte, Moda, e Design di Roma, anche nel 2019 conferma la sua presenza sulla passerella di Altaroma per il sesto anno consecutivo, giovedì 4 luglio alle ore 19.30 nella sala 1 negli spazi del Pratibus District in viale Angelico, 52.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI