Arte tibetana e nepalese nelle collezioni del Museo delle Civiltà Museo d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci' - Conferenza

Arte tibetana e nepalese nelle collezioni del Museo delle Civiltà Museo d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci'

 

Dal 12 Luglio 2018 al 12 Luglio 2018

Torino

Luogo: MAO – Museo d'Arte Orientale

Costo del biglietto: Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili

Sito ufficiale: http://www.maotorino.it


Comunicato Stampa:
Appuntamento in occasione della mostra ORIENTI. 7000 anni di arte asiatica dal Museo delle Civiltà di Roma

Giovedì 12 luglio 2018, ore 18

Per tutta la durata della mostra un ricco susseguirsi di eventi consentirà al pubblico di immergersi totalmente nella mostra e di approfondirne i temi.

Giovedì 12 luglio alle ore 18 Massimiliano Polichetti, curatore del Museo delle Civiltà/ Museo d’Arte Orientale illustrerà al pubblico del MAO Museo d’Arte Orientale le collezioni tibetane e nepalesi del museo romano.

I settori Tibet e Nepal del MuCiv-MAO sono strettamente connessi alla storia della ricerca  scientifica italiana in Asia, nonché alla vita e all’opera di Giuseppe Tucci (1894-1984), il sommo orientalista riconosciuto a livello internazionale padre della tibetologia contemporanea.

La collezione è prevalentemente costituita da dipinti arrotolabili su stoffa, statue in lega metallica, cretule votive, affreschi, suppellettili e oggetti rituali, oltre a gioielli e a parti di mobili.

Questi settori sono stati integrati dall’importantissima donazione allo Stato di Francesca Bonardi-Tucci, perfezionatasi nel 2005, che ha contribuito ad arricchire anche questa parte del museo in modo estremamente significativo tramite opere d’arte himalayana d’eccezionale bellezza.

I settori Tibet e Nepal trovano infine organico quanto necessario complemento nelle centinaia di testi tibetani originali, a stampa e manoscritti, raccolti da Giuseppe Tucci e conservati presso la biblioteca dell’IsIAO, attualmente presso la Biblioteca Nazionale Centrale in Roma, accanto all’ampio archivio fotografico, depositato presso il museo, documentante le spedizioni in area tibeto-himalayana.

Questa arte sacra esprime il tentativo di imprimere nell’immagine una vigorosa valenza mistica, evocata da un meditatore per potere essere efficacemente trasmessa ad un altro meditatore.

Massimiliano A. Polichetti è il coordinatore del Museo delle Civiltà – Museo d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’ in Roma e curatore dei settori Tibet e Nepal nello stesso Museo Tucci. È stato ricercatore presso la Jawaharlal Nehru University in New Delhi; sempre in India è stato incaricato dal MiBACT di tenere corsi di storia dell’arte comparata. Con l’approvazione dal Governo indiano ha condotto ricerche sul campo cosponsorizzate dal CNR nell’area himalayana indiana.
 
Prossima conferenza in collaborazione con MuCiv
Mercoledì 25 luglio Ore 18 Conferenza di Laura Giuliano
Il Buddha e gli dei Echi di tradizioni religiose, racconti e riti brahmanici nell'arte del Gandhara

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: