Colour In Contextual Play. An installation by Joseph Kosuth / Neon in Contextual Play: Joseph Kosuth and Arte Povera

Joseph Kosuth, Colour In Contextual Play

 

Dal 31 Ottobre 2017 al 20 Gennaio 2018

Torino

Luogo: Galleria Mazzoleni

Indirizzo: piazza Solferino 2

Orari: Martedì – sabato: 10.30 – 13.00, 16.00 – 19.30 Domenica: su appuntamento Lunedì: chiuso

Curatori: Cornelia Lauf

E-Mail info: london@mazzoleniart.com

Sito ufficiale: http://mazzoleniart.com


Comunicato Stampa:
Dal 31 ottobre 2017, nel suo storico spazio in Piazza Solferino 2 a Torino, Mazzoleni presenta Colour In Contextual Play. An installation by Joseph Kosuth a cura di Cornelia Lauf e Neon in Contextual Play: Joseph Kosuth and Arte Povera a cura dello stesso artista.

Colour In Contextual Play. An installation by Joseph Kosuth
riflette sul concetto di colore, qualcosa di più di un fil rouge passivo, pacato osservatore e protagonista suo malgrado della genialità dei singoli, o oggetto più che soggetto di certe esposizioni che ne vogliono indagare solo la mera componente estetica e decorativa.

Il colore in questa mostra è protagonista attivo: una voce riconoscibile nel coro armonico prodotto dalle opere presenti in galleria, fino ad approdare agli esiti di un materiale che da funzionale si fa arte attraverso il gesto estetico: il neon.

Al piano terra di Palazzo Panizza, la mostra si amplia appositamente per lo spazio torinese della galleria con la mostra Neon in Contextual Play: Joseph Kosuth and Arte Povera, e si arricchisce di esempi di lavori al neon realizzati da Kosuth negli Anni Sessanta, opere che hanno modificato l’orizzonte dell’arte concettuale, accostati a opere neon di artisti italiani dell’Arte Povera Pier Paolo Calzolari, Mario Merz ed Emilio Prini.

La mostra indaga in modo estensivo le connessioni scaturite dalla miscellanea di parole, oggetti, colori e luce che hanno aperto prospettive nuove, in termini di percezione e di interazione, tra linguaggio e realtà.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI