Eliseo Mattiacci / Tra nucleare e Patafisica. Libri e riviste dalla donazione Baj

Eliseo Mattiacci, Mart Rovereto

 

Dal 03 Dicembre 2016 al 02 Aprile 2017

Rovereto | Trento

Luogo: Mart Rovereto

Telefono per informazioni: +39 0464 438887

E-Mail info: info@mart.trento.it

Sito ufficiale: http://www.mart.trento.it


Comunicato Stampa:
Eliseo Mattiacci
03 dicembre - 12 marzo

"Vorrei che nel mio lavoro si avvertissero processi che vanno dall’età del ferro al Tremila" Eliseo Mattiacci
Dopo le mostre personali di Giuseppe Penone e Robert Morris, la stagione espositiva del Mart propone un ambizioso progetto dedicato all’opera di Eliseo Mattiacci. In un ideale passaggio di testimone fra artisti della medesima generazione, il progetto prosegue la ricognizione sull’origine e sulle forme della scultura contemporanea.  L’esposizione è frutto di un dialogo fra l’artista e gli spazi del Museo: negli ampi ambienti del Mart, una selezione di lavori - per lo più di grandi dimensioni - ripercorre la carriera dello scultore marchigiano. 
La mostra antologica, dalla grande forza evocativa, presenta opere raramente esposte, come Locomotiva (1964), lavori che sono entrati nella storia delle Biennali veneziane del 1972 e del 1988 e sculture che per complessità e misura sono di difficile installazione, come Motociclista (1981), La mia idea del cosmo (2001) e Piattaforma esplorativa (2008).

Tra nucleare e Patafisica. Libri e riviste dalla donazione Baj
03 dicembre - 02 aprile

L'archivio e la biblioteca appartenuti a Enrico Baj (Milano, 1924 - Vergiate, 2003), fondatore nel 1951 del Movimento arte nucleare e nel 1963 dell'Istituto Patafisico Milanese, costituiscono un significativo nucleo di documentazione conservato presso l'Archivio del ’900 del Mart.
Donato al Museo nel 2014 su proposta di Roberta Cerini Baj, moglie dell'artista, questo importante patrimonio è stato oggetto di una campagna di catalogazione realizzata con il supporto della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento, che ha riguardato alcune centinaia di libri e riviste presenti nel fondo. 

La selezione in mostra spazia dall'editoria delle avanguardie storiche, con numerosi esempi di area futurista, dadaista e surrealista, alle riviste sperimentali del secondo Novecento, come “Il Gesto” (1955-1959) e “Documenti d’Arte d’Oggi” (1954-1958), alle pubblicazioni di alcune collane del Collège de ‘Pataphysique. Sono inoltre esposti libri di Baj e di artisti e intellettuali che, avendo condiviso tratti del suo percorso creativo, hanno trovato posto nella sua raccolta privata.

A cura dell’Archivio del ’900.

Programma 

Ore 10.00 Apertura del museo 
Intervento a cura della Scuola Musicale Il Diapason, Trento

Ore 10.00-12.00 | BabyMart
“Scampoli di Natale”, laboratorio natalizio per famiglie

Ore 10.30 | Sala conferenze 
Approfondimento della mostra "Eliseo Mattiacci
con il direttore Gianfranco Maraniello

Ore 11.00 | Hall 
Intervento a cura della Scuola Musicale Il Diapason, Trento 

Ore 11.30 | Hall 
Discorsi inaugurali e brindisi 

Ore 12.30 | Foyer II piano
Intervento a cura della Scuola Musicale Il Diapason, Trento 

Ore 15.00-17.00 | BabyMart 
“Nel cielo di Depero”, laboratorio per famiglie

Visite guidate alle mostre in corso 
(senza prenotazione fino a esaurimento posti)
Ore 15.00 - "Tra nucleare e Patafisica. Libri e riviste dalla donazione Baj"
Ore 15.15 - "Umberto Boccioni. Genio e memoria"
Ore 15.30 - "Eliseo Mattiacci"

Ore 16.00 | Sala conferenze
Approfondimento correlato alla mostra "Tra nucleare e Patafisica. Libri e riviste dalla donazione Baj
con Tania Sofia Lorandi

Ore 18.00 Chiusura museo

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: