Lino Tagliapietra. Ali in vetro

Lino Tagliapietra, Ali in vetro

 

Dal 17 Maggio 2018 al 26 Maggio 2018

Venezia

Luogo: Lino Tagliapietra Museum

Indirizzo: Isola di Murano

Orari: su appuntamento

Telefono per informazioni: +39 02 95330512

E-Mail info: murano@linotagliapietra.com

Sito ufficiale: http://https://linotagliapietra.com


Comunicato Stampa:
Lino Tagliapietra torna a Murano con “Ali in vetro”, una mostra che inaugura in occasione della conferenza annuale della Glass Art Society, organizzazione no profit che incoraggia l'eccellenza e lo sviluppo delle arti del vetro e che ha scelto l’iconica isola per il suo summit mondiale.

“Ali in vetro”, visitabile dal 17 al 26 maggio, riporta l’arte di Lino Tagliapietra in Italia, suo paese d’origine. Lino Tagliapietra nasce infatti sull’isola di Murano, dove lavora con molti dei grandi maestri del vetro, per poi viaggiare in tutto il mondo e diventare un vero e proprio ambasciatore dell’arte della lavorazione di questo materiale unico e speciale.

La mostra di Lino Tagliapietra a Murano vedrà la presenza di una visionaria installazione composta da oltre 30 gabbiani in vetro, sospesi, che accoglieranno i visitatori fin dal loro ingresso nello studio del Maestro, accompagnandoli in un poetico percorso che si snoderà all’interno dello spazio. Nella presenza ripetuta dell’iconica scultura dell’artista che, in questa occasione, viene proposta e ambientata in una suggestiva scenografia, si può intravedere un richiamo alla storia personale di Lino Tagliapietra. L’immagine che l’opera porta con sé è infatti legata a un senso di libertà e di spazio, al sentirsi immersi in una vita cosmopolita, fatta di viaggi e di incontri. Un’opera potente, dove la materia un tempo incandescente ora illumina il cielo e si libra all’interno degli spazi dello studio muranese di Lino Tagliapietra, con i suoi colori e le sue forme uniche e vive. Un ambiente che avvolge, fatto di musica, video e opere del Maestro, completerà l’installazione site specific.

“L’esposizione, creata ed ideata espressamente per ‘Murano Glass Conference’, vuole essere un pensiero, un regalo alla mia isola che tanto mi ha dato, alla Glass Art Society e soprattutto al mondo del vetro che mi circonda e che molti anni fa mi ha accolto offrendomi la possibilità di crescere e diventare quello che sono adesso - dichiara Lino Tagliapietra. Il mio desiderio è che lo spazio accolga tutte le persone che lo visiteranno rendendole partecipi, in qualche modo, delle emozioni e sensazioni che io stesso provo ogni volta che realizzo con il vetro il mio pensiero e quanto provo nell’attimo stesso in cui le mie mani toccano gli attrezzi del mestiere che uso da più di 70 anni. Il vetro è sempre stato la mia vita, mi ha accettato, io l’ho seguito sempre con rispetto ed in cambio ho ricevuto grandi soddisfazioni”.

Lino Tagliapietra attualmente vive tra Murano e Seattle, dove si trovano i suoi due studi-galleria e continua ogni giorno a innovare, creare e trasmettere la sua arte. La sua influenza artistica si estende fino alla Cina, al Giappone e all’Australia e le sue opere sono conservate in oltre cinquanta musei del mondo, quali il Victoria and Albert Museum di Londra ed il Metropolitan Museum di New York. Numerosi sono i prestigiosi riconoscimenti internazionali ricevuti.

In occasione della Murano Glass Conference, Lino Tagliapietra, che è Presidente Onorario del comitato organizzativo muranese, sarà coinvolto in altri importanti momenti della manifestazione, che vedrà riuniti sull’isola i maggiori esponenti della comunità del vetro internazionale per un appuntamento all’insegna della cultura e della formazione.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI