Martin Karplus fotografo: i colori degli anni '50 e '60

© Martin Karplus | Martin Karplus, Rio de Janeiro, 1960

 

Dal 24 Ottobre 2018 al 30 Novembre 2018

Venezia

Luogo: Spazio Ridotto

Curatori: Sylvie Aubenas

Costo del biglietto: ingresso gratuito

E-Mail info: info@zueccaprojectspace.com

Sito ufficiale: http://www.zueccaprojects.org


Comunicato Stampa:
L'Università Ca’ Foscari di Venezia è lieta di presentare "MARTIN KARPLUS FOTOGRAFO: i colori degli anni '50 e '60”, mostra personale di Martin Karplus (Vienna, 1930), personalità di spicco nel panorama scientifico internazionale e vincitore del Premio Nobel per la Chimica nel 2013.
 
Il progetto, realizzato da Zuecca Projects, è ospitato presso Spazio Ridotto, Venezia, dal 24 ottobre al 30 novembre 2018.
 
L'esposizione presenta una selezione di fotografie, in prestito dalla Bibliothèque Nationale de France, realizzate da Karplus durante i suoi viaggi in Europa, nelle Americhe e in Asia, negli anni '50 e '60. 
 
Le immagini sono testimonianza di un percorso personale tra culture, popoli e paesaggi differenti e distanti sia nel tempo che nello spazio. Le foto sono lo specchio della mente curiosa dell’autore e della sua visione profondamente umana.
 
Frammenti di quotidianità e paesaggi folgoranti come quelli del Brasile e del Perù, dove affiorano le rovine di antiche civiltà o imponenti architetture moderne; i volti delle popolazioni balcaniche; lo stretto legame con l'acqua che caratterizza la vita dei pescatori di Hong Kong; i mercati cinesi e giapponesi.
 
L’iniziale produzione artistica di Karplus consiste di oltre 4.000 diapositive scattate negli anni '50 e '60, rimaste inedite per quarant'anni, mentre lo scienziato continuava a dedicarsi alla sua attività di ricerca. Nel 2000 una parte di esse è stata scansionata ed esposta presso diverse sedi, tra cui la Bibliotheque Nationale de France.
 
La mostra è un importante documento,di oltre cinquant'anni fa, con il quale Martin Karplus vuole trasmettere alle generazioni future una visione intensa e vibrante del mondo in cui ha vissuto, oggi in gran parte scomparso.
 
Martin Karplus nasce a Vienna nel 1930. Si trasferisce coi genitori e il fratello negli Stati Uniti nel 1938. Dopo gli studi all’Università di Harvard, consegue il dottorato di ricerca in Chimica presso il California Institute of Technology nel 1953. Trascorre due anni ad Oxford per tornare negli Stati Uniti come professore all'Università dell'Illinois prima, e alla Columbia University dopo. Nel 1966 diventa professore di Chimica all'Università di Harvard, continuando la sua attività di ricerca. Nel 1996 diventa professore all’Università Louis Pasteur di Strasburgo, Francia. È membro della National Academy of Sciences, l'American Academy of Arts & Sciences, e membro straniero dell'Accademia Olandese delle Arti e delle Scienze e della Royal Society di Londra. Nel 2013 gli è stato conferito il Premio Nobel per la Chimica.

Inaugurazione: 24 Ottobre ore 17:30

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: