Certosa del Galluzzo

Firenze, Via della Buca di Certosa

 
  • Dove: Firenze, Via della Buca di Certosa
  • Indirizzo: Via della Buca di certosa
  • Durata Visita: 1 ora e 30 minuti circa
 
DESCRIZIONE:
Fondata nel 1341,  fu ampliata e arricchita nel corso dei secoli grazie a cospicue donazioni. Si tratta di un ex monastero certosino costituito da chiesa, sala capitolare, sagrestia, refettorio, chiostri, officine ed abitazioni per i monaci ed i conversi. La struttura è fiancheggiata dalla mole merlata di palazzo Acciaiuoli che ospita la Pinacoteca; all’interno, sono conservati i celebri affreschi staccati con Storie della Passione di Pontormo (1523-1525), opera influenzata delle stampe di Dürer. Di grande impatto il Chiostro Grande su cui si aprono le celle dei monaci, visitabili, e la chiesa di San Lorenzo affrescata da Bernardino Poccetti con Esequie e Ascensione di  san Bruno. Da non perdere il Corridoio del Colloquio, decorato da belle vetrate cinquecentesche.
COMMENTI
Mappa