Domus Aurea

Roma, Via della Domus Aurea, 1

 
  • Dove: Array
  • Indirizzo: Via della domus aurea, 1
  • Sito E-Ticketing: http://www.coopculture.it
  • Telefono: +39 06 399 67 700
  • E-Mail prenotazioni: info@coopculture.it
  • Apertura: Martedì-Venerdì dalle 10 alle 16

    il cantiere della domus aurea sarà aperto fino al 25 settembre 2016 ogni sabato e domenica dalle 09.00 - 17.00 con accesso solo con visita guidata in gruppi contingentati di massimo 25 persone scaglionati ogni 15’ dalle ore 9.15 alle ore 15.45 in italiano, spagnolo e inglese. ultimo ingresso alle ore 15.45
  • Costo: inGReSSo solo con visita didattica (prenotazione obbligatoria)
  • Trasporti: Metro:Linea B fermata colosseo; 
    Bus: 85, 87, 175, 810, 850
  • Durata Visita: 1 ora circa
 
DESCRIZIONE:
Era il grande palazzo-villa che l’imperatore Nerone si costruì dopo l’incendio del 64 a.C., su un’area di circa un miglio quadrato tra il Celio, l’Esquilino e il Palatino. Oltre al palazzo, comprendeva anche un grande giardino con un lago artificiale al posto del quale venne poi costruito il Colosseo dai Flavi. Oggi la parte scavata del palazzo corrisponde a circa 300x100 metri, in cui è possibile ammirare il giardino porticato, un ninfeo e la celebre Sala della volta dorata.
DA SAPERE: Il termine grottesche con cui si intende una decorazione che entrò in voga nel Rinascimento, deve il suo nome alla fortuita scoperta nel 1480 delle “grotte” sull’Esquilino in cui molti artisti si calarono: altro non erano che le sale della Domus Aurea
COMMENTI
Mappa