I programmi da non perdere dal 14 al 20 marzo

Questa settimana in tv: i fratelli De Chirico, la black art e un lungo omaggio a Carmelo Bene

Alberto Savinio, Tombeau d’un roi maure, 1929, olio su tela
 

Francesca Grego

14/03/2022

Vent’anni senza Carmelo Bene da rivivere su Rai 5. E poi Sorolla, De Chirico e la Via della Seta 
Il 16 marzo del 2002 moriva a Roma l’inimitabile Carmelo Bene, lasciando un vuoto incolmabile sulla scena teatrale e non solo. A 20 anni esatti dalla sua scomparsa, Rai Cultura gli dedica un’intera giornata di programmazione: mercoledì prossimo dalle 8 del mattino fino a notte inoltrata potremo immergerci nell’universo dell’estroso attore, regista e scrittore, tra interviste, rare immagini conservate nelle Teche Rai, interi spettacoli e straordinari documenti delle sue sperimentazioni. 

Altro appuntamento da non perdere nella settimana di Rai 5 è l’episodio numero 17 di Art Night, dal titolo Fratelli pennelli: al centro dei due documentari introdotti venerdì 18 alle 21.15 da Neri Marcoré infatti ci sono rispettivamente Giorgio De Chirico e Alberto Savinio, fratelli e uniti da un talento artistico visionario. Sempre venerdì conosceremo da vicino un altro grande protagonista della pittura novecentesca, lo spagnolo Joaquin Sorolla, una celebrità internazionale della Belle Epoque che il vasto pubblico ha avuto occasione di riscoprire solo da pochi anni (in onda alle 18.50). 


Carmelo Bene in Amleto. Teche RAI

Proseguono inoltre i viaggi del programma I più grandi musei del mondo: questa settimana alla volta di Madrid e della Castiglia con visite esclusive in luoghi d’arte come il Prado, il Museo Naciònal Reina Sofia e il Thyssen-Bornemisza (lunedì 14 alle 18.30), ma anche verso gli Stati Uniti con la National Gallery of Arts di Washington (martedì 15 alle 19.20), e a Vienna, dove scoprire i gioielli del Kunsthistorisches Museum, del Belvedere e del Leopold Museum, che ospita la più vasta collezione del pianeta dedicata a Egon Schiele (giovedì 17 alle 18.45). 
A partire da mercoledì 16, infine, in prima mattinata ci terranno compagnia gli episodi della serie La Via della Seta, con il giornalista francese Alfred de Montesquiou impegnato a ripercorrere oggi l’affascinante itinerario di Marco Polo, da Venezia fino alla Cina. 


Una scena tratta dal docufilm Degas - Passione e perfezione ® David Bickerstaff. Courtesy Nexo Digital

Da Degas a Renzo Piano, le proposte di Sky Arte HD
Maestri della pittura, icone della fotografia, archistar di ieri e di oggi si raccontano su Sky Arte HD in una settimana ricca di sorprese. Si comincia nella prima serata di oggi, lunedì 14 marzo, con una rosa di programmi nel segno della varietà: se il documentario Chi è Simone Cecchetti? ci porta alla scoperta del fotografo più rock d’Italia in prima visione tv (alle 20.10), nella serie in tre puntate I Romantici lo storico britannico Simon Schama esplora l’eredità moderna del movimento ottocentesco attraverso un avvincente viaggio nel tempo (a partire dalle 21.15). E per finire, uno scorcio cinematografico sulla grande stagione dell’Impressionismo con il docufilm Degas - Passione e perfezione, in onda alle 23.30. 


MUNCH Museum | Foto: Einar Aslaksen | Courtesy of Munchmuseet, Oslo

L’avventura continua mercoledì con David Lynch: the Art Life, dove il leggendario regista di Twin Peaks svela i segreti alla base della sua poliedrica creatività (16.15), mentre nel weekend facciamo un tuffo nel mondo del collezionismo con Donna di quadri - Graziella Lonardi Buontempo, omaggio a una mecenate e organizzatrice di mostre che ha rivoluzionato la percezione del contemporaneo in Italia (in onda venerdì alle  21.15 e sabato alle 14.30). La serata di sabato, invece, è tutta dedicata all’architettura: si parte con il celebre designer italiano Antonio Citterio, protagonista in prima tv di The Importance of Being an Architect  (21.15), per arrivare a un’icona dello stile scandinavo come Alvar Aalto (23.50), passando per Renzo Piano - L’architetto della luce, diretto da Carlos Saura (22.35). 

Anche qui sono numerose le occasioni per un tour virtuale al museo: l’appuntamento è per giovedì 17 alle 21.15 con la prima visione di Art of Museum: the Uffizi. Più tardi l’avventura continua con il nuovo Munch Museum di Oslo e il Musée d’Orsay di Parigi, mentre domenica Black Art Matters di Sam Pollard racconta le battaglie per il riconoscimento degli artisti afroamericani a partire da una mostra che ha fatto epoca (in onda alle 23). 


Black Art Matters: In the Absence of Light I Courtesy Sky Arte


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >