50 persone alla volta e 15 minuti a disposizione per la visita.

Regime di ingressi contingentati alla Loggia dei Lanzi

Gruppo di Polissena, Loggia dei Lanzi, Firenze
 

L.S.

23/06/2015

Firenze - L'ennesimo atto di vandalismo consumatosi all'ombra della Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria ha spinto il polo museale fiorentino ad adottare maggiori cautele rinunciando parzialmente al suo celebre museo a cielo aperto.

Il dito tranciato ad una delle sculture del Ratto di Polissena qualche settimana fa è già stato restaurato, ma il danneggiamento questa volta ha fatto scattare provvedimenti inediti. Il limite ha la forma di un cordolo che chiude lo spazio e impone un regime di accessi contingentati regolati da una squadra di vigilanti che consentono l'accesso a 50 visitatori per volta con stazionamento massimo di 15 minuti.

La misura in vigore nella fascia giornaliera 11-17, corrisponde alle ore di maggiore pressione turistica, mentre di notte l'ingresso è chiuso e la sorveglianza è armata.


Consulta anche:
Guida d'arte di Firenze 

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >