Dal 4 al 10 ottobre sul piccolo schermo e online

Dai segreti di Seurat a un inedito Munch, la settimana dell'arte in tv

Georges Pierre Seurat, Les Poseuses,1888, Olio su tela, 200 × 250 cm, Filadelfia, Barnes Foundation
 

Samantha De Martin

04/10/2021

Tre figure femminili ritratte in pose diverse - una seduta di schiena a sinistra, l’altra in piedi perfettamente al centro, la terza intenta a infilarsi una calza - sembrano tracciare tre ideali punti di vista attraverso il pennello di Georges Seurat.
Appeso alla Barnes Foundation di Filadelfia, Les Poseuses, probabilmente il dipinto meno noto del pittore francese che aprì la strada al movimento puntinista, è un’opera ricca di codici, segreti e significati nascosti.
Li scopriremo su Sky grazie a un appuntamento che inaugura la settimana dell’arte in tv. Ci sono tuttavia anche altri protagonisti che aspettano di essere incoronati dal piccolo schermo nella settimana appena cominciata.
Da Tiepolo, al centro della puntata di Art Night, in onda venerdì su Rai 5, al reportage di Arte tv dedicato alla street art in Iraq, ecco alcuni appuntamenti da non perdere dal 4 al 10 ottobre.


Paul Cézanne, I giocatori di carte, 1890-1895, Olio su tela, 57 x 47.5, Musée d'Orsay, Parigi; Barnes Foundation, Philadelphia; Metropolitan Museum of Art, New York; Courtauld Institute of Art, Londra; collezione privata

Su Sky Arte Seurat, Cézanne e un inedito Munch
Il lunedì di Sky Arte si apre con un’imperdibile puntata dedicata alla prima stagione de I segreti dell’arte. Alle 21.15 ci metteremo sulle tracce de Les Poseuses di Seurat. Appeso alla Barnes Foundation di Philadelphia, questo dipinto affascina con i suoi segreti e un piccolo colpo di scena.
A seguire, alle 21.50, sempre in prima visione su Sky Arte, Seurat cede il pennello a Cézanne. Una nuova puntata de I Segreti dell'Arte ci invita ad unirci a I giocatori di carte, uno dei lavori più conosciuti di Cézanne, ma anche uno dei più misteriosi. Cosa si cela dietro il tema della partita che l'artista ripropone in cinque differenti versioni?

Martedì alle 12.30 voleremo invece in Norvegia, da dove ha inizio la storia del pittore Edward Munch, mai raccontata, pronta a svelarsi al pubblico attraverso lettere e appunti che restituiscono i pensieri privati dell’artista.
Voci moderne alzano, invece, il sipario sull’universo di Tiziano. I temi legati all’amore, alla gelosia, alla morte, racchiusi nei capolavori del pittore di Pieve di Cadore ci parlano ancora oggi con forza. In che modo? Lo scopriremo giovedì alle 21.15 con Tiziano: Amore, Desiderio, Morte, in onda in prima visione.


Edvard Munch, L'Urlo, 1893, Tempera e pastello su cartone,  91 x73.5 cm, Oslo, National Gallery of Norway

La settimana di Sky ci pone infine a tu per tu con lo scultore svizzero delle sagome affusolate. Che cosa significa essere artista? A rispondere a questa e ad altre domande sarà l’attore Stanley Tucci nel docufilm dedicato ad Alberto Giacometti. Tucci svela perché il grande artista rappresenti per lui una delle menti più inesorabilmente oneste e indagatrici che siano mai vissute. Appuntamento domenica 10 ottobre alle 21.15.

Su Art Night con Tiepolo e Leoncillo
I lavori di Tiepolo, realizzati nel Palazzo Arcivescovile di Udine, a Palazzo Labia a Venezia o ancora a Villa Valmarana a Vicenza tessono il viaggio di Tomaso Montanari nella serie Gli abissi di Tiepolo, in onda venerdì 8 ottobre su Rai 5. Il palinsesto televisivo di questa settimana ci porta in viaggio tra il pennello e la scultura. A seguire, Art Night propone il documentario Leoncillo: una fiamma che brucia ancora di Simona Fasulo, dedicato Leoncillo Leonardi. Il programma di Silvia De Felice, Massimo Favia e Marta Santella, per la regia di Andrea Montemaggiori, ci guida nell’universo dello scultore e ceramista spoletino a lungo trascurato dal mercato, solo nel 2018 consacrato da due importanti aste internazionali. Una personalità complessa che ha dedicato l'intera sua vita all’arte e che è rimasto fedele al materiale povero come la creta e la ceramica per dare vita alle sue sculture dense e sofferte.


Giambattista Tiepolo, Teti consola Achille, 1757, Affresco, Villa Valmarana ai Nani

Su NEXO+ il "Re dei tenori"
A partire da mercoledì 6 ottobre NEXO+ - la nuova piattaforma dedicata all'intrattenimento di qualità - svela il vero volto del "Re dei tenori". Jonas Kaufmann - Il divo tenore, per la regia di Michael Giehmann, è un documentario inedito dedicato all'uomo di famiglia, cuoco appassionato, fan del thriller poliziesco e cantante lirico pluripremiato. Ne ripercorriamo la vita visitando la sua dimora, nella splendida Baviera. Quando Jonas Kaufmann non è in tournée, è qui che trascorre il tempo libero con sua moglie, la regista d'opera Christiane Lutz e i suoi quattro figli. 
NEXO+ è la piattaforma On Demand ideata da Nexo Digital. L’abbonamento mensile costa 9,99 € al mese. Clicca qui  per maggiori informazioni.


Quando l’arte diventa arma. Su Arte tv la rinascita dell’Iraq passa attraverso i graffiti
In Iraq, per la generazione cresciuta tra i bombardamenti americani, il conflitto religioso tra sunniti e sciiti e il terrore dell'ISIS, "rinascere" è una missione quotidiana, specie in un contesto riluttante al cambiamento. “Le armi non possono fare niente contro le idee e la ragione". Così, da Mosul a Baghdad, i giovani rispondono al caos e al conservatorismo a colpi di graffiti.
A spiegarci come è il breve reportage Iraq: la rinascita passa dal rap, disponibile su Arte tv a partire da oggi, lunedì 4 ottobre.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >