Gli appuntamenti sul piccolo schermo

La settimana in tv, dal Bauhaus a Yayoi Kusama

Yayoi Kusama
 

Francesca Grego

09/08/2021

Ci sono i maestri della pittura, da Vincent Van Gogh a Egon Schiele, e le icone del design come Alvar Aalto e Mies Van Der Rohe. Ma anche i Luoghi del Cuore da salvare votati dagli italiani, le meraviglie del Barocco da scoprire in tutta Europa e gli incredibili mondi creati dalla giapponese Yayoi Kusama, tra i talenti più singolari del panorama contemporaneo. 
Ecco i programmi da non perdere durante la settimana di Ferragosto. 

Dal Bauhaus ai Luoghi del Cuore FAI, le proposte di Rai 5
Design e architettura sono al centro della programmazione che questa settimana Rai 5 dedica all’arte. Si comincia martedì 10 alle 12 con Prospettive su Frank Gehry, un ritratto inedito dell’autore del Guggenheim di Bilbao: al cuore del documentario, i processi creativi del celebre architetto da scoprire insieme al suo primo progetto australiano, la UTS Business School di Sidney. 
Venerdì 13 a partire dalle 20.55 Art Night dà spazio a un racconto appassionato dei cento anni del Bauhaus: immagini e testimonianze ripercorreranno la storia della rivoluzionaria scuola tedesca tra passato e presente, mettendone in luce lo spirito altamente innovativo e l’eredità contemporanea. A seguire, il documentario I tre architetti. Mies Van Der Rohe tratteggerà il profilo dell’ultimo, leggendario direttore del Bauhaus a 50 anni dalla sua morte. 


Bauhaus spirit - 100 anni di Bauhaus (Vom Bauen der Zukunft - 100 Jahre Bauhaus / Bauhaus spirit: 100 years of Bauhaus), Germania, 2018, Documentario 90', Produzione Filmtank, Coproduzione Zweites Deutsches Fernsehen, Arte

Per i più mattinieri il risveglio è un tuffo nell’arte con la serie Immersive World, tra installazioni, luci solide e realtà virtuale dal Tribeca Film Festival (in onda alle 6.30 e alle 7.30 e disponibile on demand su Rai Play). 

Per tutta la settimana la miniserie in cinque puntate L’arte dell’ingegno indagherà storia e virtù delle materie prime più usate nell’arte - dai metalli alla carta, dalle stoffe alla ceramica - celebrando le abilità e l’intuito degli uomini eclettici e sapienti che hanno scoperto come lavorarli al meglio (in onda alle 12.20). 

Sabato 14 ale 19.40, infine, la speciale rubrica Visioni dedica una puntata ai Luoghi del Cuore FAI: in primo piano i dieci gioielli del patrimonio artistico, culturale e paesaggistico più votati durante l’ultimo censimento del Fondo Ambiente Italiano, da scoprire in un viaggio da Nord a Sud della penisola. 


Il Castello di Sammezzano, Leccio di Reggello (Firenze) | Courtesy of Save Sammezzano | Foto © Cristina Mantovani 2016

Gauguin, Van Gogh e Yayoi Kusama: i colori del genio su Sky Arte HD
Dai gioielli del gotico alle più sorprendenti opere dei nostri giorni, la settimana su Sky Arte è un viaggio nell’anima cangiante della creatività. Da domani, 10 agosto, la miniserie The Art of France ci accompagnerà in un lungo tour tra le tradizioni e le rivoluzioni di un grande paese: in tre episodi voleremo dalle cattedrali medievali alle dirompenti innovazioni dell’Impressionismo e delle avanguardie in compagnia dello storico dell’arte BBC Andrew Graham Dixon, per scoprire come le novità dell’arte si riflettano nella storia della Francia (martedì, mercoledì e giovedì alle 18.45). 
Le meraviglie segrete del Belpaese e delle città d’arte d’arte più rinomate si sveleranno invece nella serie Italia nascosta: intrighi, misteri e storie sconosciute saranno il fil rouge di un itinerario inedito nei centri storici di Napoli, Firenze e Venezia (martedì, mercoledì e venerdì alle 13.30). 

Giovedì 12 ci attende una grande serata nel segno del Barocco: a partire dalle 21.15 lo storico dell’arte Waldemar Januszkzak guiderà gli spettatori tra gli splendori del Seicento in Europa. Partendo da Roma, dove tutto ebbe inizio, ammireremo le meraviglie del secolo d’oro dell’arte spagnola e fiamminga, per approdare nell’iconico duomo di Londra (Il Barocco. Da San Pietro a Saint Paul, in onda a partire dalle 21.15). 


Vincent Cassel in Gauguin I Courtesy Sky Arte

I maestri dell’arte tra Ottocento e Novecento animeranno le notti in attesa del Ferragosto: mercoledì 11 Gauguin avrà il volto di Vincent Cassel in un biopic prodotto per il grande schermo, mentre giovedì il documentario Van Gogh: tra il grano e il cielo racconterà il pittore olandese attraverso gli occhi della sua prima, importante collezionista, Helene Kroller-Muller, con la voce narrante di Valeria Bruni Tedeschi. Sabato 13, infine, sarà la volta del conturbante Egon Schiele, protagonista dell’omonimo lungometraggio di Dieter Berner (tutti e tre i film saranno trasmessi alle 00.15). 


I mulini di Kinderdijk, immagine tratta dal film Van Gogh. Tra il Grano e il Cielo

E se gli appassionati di design troveranno pane per i propri denti nel documentario Aalto, dedicato al celebre architetto finlandese che segnato il carattere dello stile scandinavo (mercoledì 11 alle 17), venerdì 13 in prima serata Kusama. Infinity è pronto a mostrarci i retroscena delle fantasmagoriche creazioni di un’artista inconfondibile (in onda alle 21.15). 

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >