A Roma un concorso di progettazione per legare i luoghi dell'arte a quelli della musica

Wikipedia | Roma, Ponte della Musica
 

15/01/2013

Roma - L'Auditorium Parco della Musica di Roma compie dieci anni. La ricorrenza è stata l'occasione per un annuncio da parte del sindaco di Roma, Alemanno: a febbraio prossimo sarà bandito un concorso di progettazione internazionale promosso dall'architetto Renzo Piano per unire l'Auditorium, Villa Glori, Il MAXXI e il Foro Italico attraverso il Ponte della Musica, realizzato nel maggio del 2011.

Per la realizzazione del progetto saranno necessari circa 30 milioni di euro, finanziamenti che, stando alle aspettative di Roma Capitale, si potranno reperire grazie al project financing.

L'obiettivo, ha spiegato il sindaco, è ''un allargamento di Villa Glori che sarà collegata all'Auditorium attraverso un ponte pedonale, per far parte, insieme allo stadio Flaminio di una grande area verde, da cui prenderà le mosse il boulevard di via Guido Reni, su cui si affacciano il MAXXI e delle caserme dismesse, per giungere fino al Ponte della Musica. Il progetto impegnera' architetti e urbanisti a livello internazionale, e prevede la realizzazione nelle caserme di via Guido Reni e nella vicina piazza Mancini, di servizi, negozi, alberghi, strutture per l'artigianato, strutture che 'dovevano nascere insieme all'Auditorium ma che furono bloccate''.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >