Entro novembre la chiusura dell'intera area compresa tra via del Corso, via del Babuino e via di Ripetta.

La pedonalizzazione di Piazza di Spagna

Piazza di Spagna, Roma
 

L.S.

04/08/2014

Roma - È entrato in vigore alle otto di questa mattina il piano di pedonalizzazione integrale di Piazza di Spagna a Roma. Lo sgombro della piazza della Barcaccia, ai piedi della Scalinata di Trinità dei Monti, corrisponde alla prima fase di un più ampio progetto di riqualificazione e valorizzazione fortemente promosso dal Campidoglio che entro la fine del prossimo novembre condurrà progressivamente all’interdizione al traffico veicolare dell’intera area conosciuta come il Tridente Mediceo, comprese Piazza del Popolo e 15 strade che collegano via del Corso con via del Babuino e via di Ripetta.

Il nuovo schema urbano volto a liberare dalle auto il cuore monumentale della capitale si somma alle limitazioni già attuate sui Fori Imperiali e in piazza Venezia.


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >