La Fondazione Musei Senesi partecipa con 39 appuntamenti

Le Notti dell'Archeologia animano il territorio senese

La città di Siena
 

E. Bramati

29/06/2014

Siena - Dall'1 al 31 luglio 2014 nelle territorio senese tornano le Notti dell'Archeologia. Giunta alla 14° edizione, la manifestazione darà vita ad un ricco programma, che includerà aperture serali e notturne, concerti, spettacoli, trekking archeologici, conferenze, visite guidate, degustazioni, laboratori didattici e tante altre iniziative rivolte ad adulti e bambini.

Tra i partecipanti non mancherà la Fondazione Musei Senesi, che quest'anno aderisce con 39 appuntamenti, che sveleranno le preziose testimonianze archeologiche custodite a Siena e provincia.
Si inizierà sabato 5 luglio, con l'apertura al pubblico della mostra "Petala Aurea. Lamine di ambito bizantino e longobardo dalla Collezione Rovati", visibile presso il Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme fino al 28 settembre 2014.

Sempre sabato 5, il Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore proporrà, nell'ambito della Festa dei Censi, un incontro con esperti del settore per conoscere tutti i particolari sulla nascita e la storia dell'abbazia. Al Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga sarà invece presentato il libro "Etrus...chi?" di Silvia Roncucci e Ilaria Sciascia, che racconterà ai bambini i segreti della civiltà etrusca attraverso giochi e indovinelli. 

Domenica 6 luglio al Museo Civico e Diocesano-Raccolta Archeologica di Montalcino la serata offrirà un approfondimento sui cibi e sulle antiche ricette dell'Etruria, con "La cucina Etrusca tra tradizione e innovazione". Alla bellezza femminile della civiltà italica sarà invece dedicata un'iniziativa del Museo Civico Archeologico di Sarteano.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >