Vasari, Jacone e la maniera bizzarra

Casa Museo di Ivan Bruschi, Arezzo

 

Dal 16 Novembre 2017 al 18 Febbraio 2018

Arezzo

Luogo: Casa Museo Ivan Bruschi

Indirizzo: corso Italia 14

Orari: dal martedì alla domenica con orario 10.00-13.00 / 14.00-18.00

Curatori: Paola Refice

E-Mail info: casamuseobruschi@gmail.com

Sito ufficiale: http://www.fondazioneivanbruschi.it


Comunicato Stampa:
Nuova collaborazione tra la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, e la Fondazione Palazzo Strozzi, in occasione della grande mostra fiorentina “Il Cinquecento a Firenze”. Ad Arezzo la Casa Museo Ivan Bruschi, con il Conservatore Carlo Sisi, presenterà dal 16 novembre al 18 febbraio 2018 l’esposizione “Vasari, Jacone e la maniera bizzarra”, parte del FUORIMOSTRA del Cinquecento a Firenze e in Toscana.

L’esposizione aretina, curata da Paola Refice, metterà in evidenza quanto scritto da Giorgio Vasari, illustre aretino artista teorico e architetto del ‘500, nel suo libro Le Vite a proposito di artisti ritenuti all’epoca “bizzarri”, ma poi divenuti importanti e di grande valore per la Storia dell’arte italiana (Pontormo, Rosso Fiorentino, Andrea Del Sarto). A partire da due tavole di Jacone (Jacopo di Giovanni di Francesco) raffiguranti la Madonna Addolorata e Maria Maddalena si avrà l’occasione di ripercorre la temperie artistica e culturale “manierista”.

Si rafforza così la fondamentale rete di collaborazioni tra musei e istituzioni del territorio, per intercettare alla Casa Museo Ivan Bruschi offerte culturali diffuse di alto livello.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI