Dipingere e disegnare "da gran maestro". Il talento di Elisabetta Sirani (Bologna 1638-1665)

Elisabetta Sirani, Riposo in Egitto Acquaforte. Firenze, Gallerie degli Uffizi, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe

 

Dal 06 Marzo 2018 al 10 Giugno 2018

Firenze

Luogo: Uffizi - Sala Edoardo Detti e Sala del Camino

Curatori: Roberta Aliventi, Laura Da Rin Bettina

Enti promotori:

  • MiBACT

Costo del biglietto: intero 20€, ridotto 10€

Sito ufficiale: http://https://www.uffizi.it


Comunicato Stampa:
Il percorso virtuale su Elisabetta Sirani, giovane e talentuosa artista scomparsa a soli 27 anni, è dedicata a Davide Astori, capitano della AC Fiorentina che è morto improvvisamente il 4 marzo in giovanissima età, lasciando nello sgomento i suoi cari e la città tutta. 

La vita di Elisabetta Sirani si svolse interamente a Bologna. La sua educazione artistica si deve al padre Giovanni Andrea (Bologna 1610-1670), uno dei principali collaboratori di Guido Reni che, alla morte del maestro (nel 1642), aprì una fiorente bottega. Presidente di un’ Accademia di nudo, grande conoscitore di disegni e perito, Giovanni Andrea faceva parte di un’élite di nobili ed eruditi che insieme a lui esercitarono un ruolo determinante nell’affermazione della pittrice anche al di fuori dei confini della città felsinea.

La carriera della Sirani è racchiusa nell’arco di un decennio. Nata l’8 gennaio del 1638, esordì diciassettenne nel 1655, quando iniziò a registrare i dipinti a lei commissionati in un taccuino intitolato Nota delle Pitture fatte da me Elisabetta Sirani, pubblicato postumo dal biografo Carlo Cesare Malvasia. Nel 1662 subentrò al padre, infermo a causa della gotta, nella conduzione della bottega di famiglia. Pochi anni dopo, il 28 agosto del 1665, la giovane artista si spense all’improvviso nella sua casa di via Urbana, tra voci di avvelenamento ma, verosimilmente, a seguito di una peritonite causata da ulcera perforante.

Questo percorso virtuale è stato realizzato dal Dipartimento di comunicazione e promozione culturale delle Gallerie degli Uffizi, in concomitanza con la mostra Dipingere e disegnare da gran maestro: il talento di Elisabetta Sirani (Bologna, 1638-1655), allestita presso le Sale Detti e del Camino delle Gallerie degli Uffizi (6 marzo - 10 giugno 2018)

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: