The Secret Gardens

Pirovano e Fumagalli, 254 rami, rami misti, 2012, lunghezza 4 m circa, Biwako Biennale Giappone

 

Dal 08 Aprile 2014 al 13 Aprile 2014

Milano

Luogo: Fabbrica del Vapore

Indirizzo: via Giulio Procaccini 4

Orari: 10-22

Telefono per informazioni: +39 349 8452986

E-Mail info: info@laboratorioalchemico.com

Sito ufficiale: http://www.fabbricadelvapore.org


Comunicato Stampa: In occasione del Salone del Mobile 2014, MacchinazioniTeatrali e Laboratorio Alchemico hanno invitato artisti e landscape designers a interagire con le aree verdi della Fabbrica del Vapore di Milano, che risultano un “contenuto” trascurato all’interno della struttura.
L’idea di The Secret Gardens è quella di concentrare l’attenzione sulla valorizzazione e l’interazione tra arte e natura invitando i visitatori a scoprire angoli sconosciuti e misteriosi che fanno parte del complesso della Fabbrica. Questi interventi vedranno la partecipazione di creativi provenienti da due dei tre Paesi coinvolti all’interno del progetto PARCHI NEL MONDO, i quali, in modo non invasivo, dialogheranno con la natura presente nel luogo, recuperandola, valorizzandola ed arricchendola, in un intervento site-specific che porterà gli artisti a respirare l’atmosfera e l’energia del luogo, la sua storia e la sua funzione, per agire in modo sincero e incisivo. I materiali utilizzati saranno vari e in linea con le ricerche specifiche dei partecipanti. Le aree interessate dagli interventi saranno lo spazio di MacchinazioniTeatrali, il giardino d’ingresso di via Luigi Nono 7, il cortile adiacente allo spazio di MacchinazioniTeatrali, l’ampio giardino di via Luigi Nono 9 e tre interventi nella piazza principale della Fabbrica in via Procaccini 4. Uno degli aspetti interessanti dell’evento sarà la compenetrazione del concetto di area interna ed area esterna. Ad una valorizzazione dell’esterno con opere en plein air, seguirà, all’interno degli spazi di MacchinazioniTeatrali, la creazione di alcuni desktop gardens, sofisticati giardini da tavolo in cui arte e green design si fondono. Il Prof. Hal SOWA Ph.D porterà dal Giappone alcuni esempi di desktop gardens da lui realizzati e una parte degli artisti italiani coinvolti realizzerà una personale versione di queste suggestive opere da tavolo.







SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI