Un designer per le imprese 2013

Un designer per le imprese 2013, Triennale di Milano

 

Dal 11 Dicembre 2013 al 02 Febbraio 2014

Milano

Luogo: Triennale di Milano

Indirizzo: viale Alemagna 6

Orari: da martedì a domenica 10.30-20.30; giovedì 10.30-23

Enti promotori:

  • Material ConneXion Italia
  • Camera di Commercio di Milano
  • Provincia di Milano
  • Camere di Commercio di Como e Monza Brianza

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 02 724341

E-Mail info: info@triennale.org

Sito ufficiale: http://www.triennale.org/it/


Comunicato Stampa: Anche quest’anno NABA e Domus Academy hanno partecipato a Un designer per le imprese 2013, il concorso di idee che fa dialogare mondo imprenditoriale e giovani designer.
Gli studenti di NABA e Domus Academy hanno lavorato a stretto contatto con alcune delle 24 aziende lombarde che hanno aderito alla quarta edizione del progetto, sviluppando innovativi prototipi legati ad alcuni dei più importanti campi del design: interior, fashion, industrial e service & experience.
Tra i 100 progetti candidati a “Un designer per le imprese 2013” da 6 importanti Università e Scuole di Alta Formazione del design sono stati selezionati 9 lavori degli studenti di NABA e 2 di Domus Academy, di cui i prototipi realizzati dalle aziende saranno esposti in mostra.
Per NABA: Martina Elmonetto (per Assograph), Stephane Boghossian (per Belloni), Fabrizio Bendazzoli e Mirko Pantaleoni (per BSD), Lara Di Ferdinando e Lorenzo Coppola (per Digital Fabbrichetta), Chiara Bozzola (per Ecostand), Carlo Altera (per Gemino), Sara Trombini, Valeria Venditti e Laura Fornaroli (per Mina design), Lorenzo Giacomini (per Panzeri), Wang Hongjun, András Viktor Bódy e Zhang Nan (per Vivendo Bellezza); per Domus Academy: Alexander Claessen e Surya Bhattacharya (per Pedano) e Chungyen Chang (per Digital Fabrichetta).

Martedì 10 dicembre dalle ore 17 in Triennale si terrà una tavola rotonda di presentazione dell’edizione 2013 di “Un designer per le imprese” durante la quale verranno inoltre proclamati i giovani vincitori del concorso per le categorie: Ecosostenibilità Ambientale, Innovazione e Design e Materiale Innovativo. A seguire, alle ore 18,30 sarà inaugurata la mostra con i prototipi scelti dalle aziende e con gli oltre 100 progetti presentati dalle scuole.
Il progetto “Un Designer per le Imprese” nasce dalla collaborazione tra Material ConneXion Italia e la Camera di Commercio di Milano con lo scopo di generare innovazione nelle piccole e medie imprese del territorio lombardo attraverso il design. L’iniziativa è cresciuta negli anni coinvolgendo anche la Provincia di Milano e le Camere di Commercio di Como e Monza Brianza, diffondendo a livello regionale questa importante opportunità di sviluppo. Tra le aziende hanno partecipato a questa edizione: Alba Cooperativa, Assograph, Belloni, Bsd, Castello.com Group, Crearreda, Digital Fabbrichetta, Dima Design, Ecostand Europe, Figus Designer, Filbo, Fumagalli, Gemino, Giardini Produzioni, La Favelliana, Mamadesignlab, Mina Design, Nps, Panzeri, Pedano, United Pets, Urbano Creativo, Viceversa, Vivendo Bellezza.
NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nel campo del design, del fashion design, della grafica, delle arti multimediali, delle arti visive, della scenografia, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Dal 2009, NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di più di 75 istituzioni accreditate in 30 Paesi che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a 800.000 studenti in tutto il mondo.

Domus Academy nasce a Milano nel 1982 come prima scuola post-universitaria di design in Italia e come progetto aperto attorno all'esperienza del Design e della Moda italiani. Nel corso degli anni si afferma come scuola nel senso pieno del termine: luogo di formazione post-universitaria e laboratorio di ricerca sui temi dell’innovazione e del progetto. Premiata nel 1994 con il Compasso d’oro per la qualità del suo approccio accademico e di ricerca, nel dicembre 2009 Domus Academy è entrata a fare parte di Laureate International Universities, un network internazionale di oltre 75 istituzioni accreditate che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a più di 800.000 studenti in tutto il mondo. L’offerta didattica dell’accademia comprende i seguenti master, frequentati da studenti di tutto il mondo: Accessories Design, Business Design, Car & Transportation Design, Product Design, Fashion Design, Interaction Design, Interior & Living Design, Urban Vision & Architectural Design, Fashion Management, Fashion Styling & Visual Merchandising, Visual Brand Design, Luxury Brand Management.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI