Krištof Kintera. How nature works

Krištof Kintera. How nature works, Orto Botanico, Padova

 

Dal 09 Ottobre 2021 al 09 Gennaio 2022

Padova

Luogo: Orto Botanico

Indirizzo: Via Orto botanico 15

Orari: dal martedì alla domenica e tutti i giorni festivi 10-18 (ultimo ingresso ore 17.15); chiuso i lunedì feriali. Da novembre 10-17 (ultimo ingresso ore 16.15); chiuso i lunedì feriali

Curatori: Emanuele Montibeller

Telefono per informazioni: +39 049 8273939

E-Mail info: info@ortobotanicopd.it

Sito ufficiale: http://www.ortobotanicopd.it


Nell’ambito degli appuntamenti con cui l'Università di Padova celebra i propri 800 anni, How nature works è una mostra site-specific frutto della consolidata collaborazione con Arte Sella.
 
Le serre ottocentesche dell'Orto botanico universitario più antico al mondo hanno ispirato Krištof Kintera, poliedrico artista ceco attivo da tre decenni nel panorama internazionale, nella creazione di diversi ambienti in cui gli scarti dell’Era dell’Informazione (schede madri, cavi, lampadine ecc.) sono trasformati in affascinanti creazioni, che sfidano la tradizionale opposizione tra Natura e Tecnologia attraverso la definizione di una realtà “post-naturale”. Le “nuove” piante di Kintera richiamano da vicino le “vecchie” piante dell'Orto, componendo un ricco scenario in cui scienza e tecnologia sembrano integrarsi perfettamente, rivelando le sorprendenti analogie tra sistemi artificiali e biologici.

KRIŠTOF KINTERA (1973) è un artista ceco mixed media il cui lavoro, acclamato a livello internazionale, deriva dalla fusione di belle arti, performance e scenografia. Il suo modo - spesso caustico - di osservare, interagire ed esprimere una critica sociale permea il suo lavoro, in cui gli oggetti di uso comune sono abilmente modificati. È il fondatore di Jednotka, un ensemble di teatro sperimentale, e l’autore del concept del festival annuale 4+4 dny v pohybu. Negli ultimi tre decenni ha esposto i suoi lavori in tutto il mondo, soprattutto in Europa e negli Stati Uniti.
https://www.kristofkintera.com/


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI