Ninì Candela. Craco. I colori del silenzio

© Ninì Candela

 

Dal 23 Marzo 2018 al 06 Maggio 2018

Padova

Luogo: Stanze della Fotografia - Palazzo Angeli

Indirizzo: Prato della Valle 1/a

Curatori: Luciano Morbiato

Enti promotori:

  • Assessorato alla Cultura / Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche del Comune di Padova

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 049 8204529

E-Mail info: donolatol@comune.padova.it

Sito ufficiale: http://padovacultura.padovanet.it


Comunicato Stampa:
La mostra Ninì Candela. CRACO i colori del silenzio espone una cinquantina di fotografie di interni, dettagli di pareti, decorazioni murali e alcune immagini iconiche della cittadina lucana, abbandonata a partire dagli anni ‘60. Le immagini del fotografo Ninì Candela sono il risultato di ripetute campagne fotografiche nelle quali la documentazione obiettiva sullo stato degli edifici e sul paesaggio circostante è passata dal recupero memoriale alla ricerca sperimentale.
Nella sala video saranno proiettate fotografie in bianco/nero del paesaggio e delle rovine di Craco.

CRACO
 sorge sulla base dell’Appennino lucano (a 390 mt), nella zona dei calanchi di erosione scavati su un terreno cretoso dai fiumi dal corso torrentizio; fu centro bizantino nel medioevo, quindi feudo dei Sanseverino di Bisignano e dei Vergara. Il borgo, con il suo profilo inconfondibile, arrampicato su un colle e stretto attorno a una torre possente, è divenuto un ideale set cinematografico per numerosi film.

All’inaugurazione presenzieranno il Sindaco di Craco, Giuseppe Lacicerchia, e il Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Francesco Canestrini.

I Maestri Raffaele Bifulco e Francesco Zangheri del Conservatorio Pollini eseguiranno brani del repertorio per flauto.
Accompagna l’esposizione il catalogo edito dalla Editrice Disantis (Bernalda, Matera).

Mostra a cura di Luciano Morbiato, e realizzata dall’Assessorato alla Cultura / Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche del Comune di Padova con la collaborazione del Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova.

Inaugurazione: venerdì  23 marzo ore 17.30
Orario: 10-18; chiuso martedì non festivo e 1 maggio

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI