Guardare Oltre: pratica della visione

© Ph. Natascia Giulivi | Guardare Oltre: pratica della visione, Casa Sponge, Pergola (PU)

 

Dal 23 Dicembre 2018 al 24 Febbraio 2019

Pergola | Pesaro e Urbino

Luogo: Casa Sponge

Indirizzo: via Mezzanotte 84

Orari: su appuntamento

Curatori: Angelo Bellobono, Casa Sponge

Enti promotori:

  • Regione Marche
  • Comune di Pergola

E-Mail info: spongecomunicazione@gmail.com

Sito ufficiale: http://spongeartecontemporanea.net/


Comunicato Stampa:
Sabato 22 dicembre alle ore 18 si inaugura a Casa Sponge la mostra Guardare Oltre: pratica della visione, a cura di Angelo Bellobono e di Casa Sponge, con le opere pittoriche dei sette artisti presenti al simposio di pittura che ha avuto luogo a Pergola il 20 e 21 ottobre 2018: Angelo BellobonoDaniele BordoniMario ConsiglioFrancesco LaurettaBeatrice MeoniGioacchino Pontrelli e Luigi Presicce

Le tracce pittoriche di questo incontro, di questo attraversamento fisico e contemplativo del paesaggio collinare circostante il comune di Pergola, grazie al sostegno dellaRegione Marche e delle istituzioni locali, saranno esposte negli spazi di Casa Sponge.

I luoghi visti ed esplorati nei giorni di a,M,o - arte, Marche, oltre, la Biennale Marche ideata da Casa Sponge, sono stati al centro di una riflessione sensoriale e pittorica condivisa tra gli artisti partecipanti. Le frazioni di Mezzanotte e Montesecco, naturali terrazze affacciate sulla bellezza di questo territorio, sono diventate un unico grande supporto pittorico da attraversare con i gesti e con lo sguardo. Durante le sessioni di pittura En plein air gli artisti, tramite il filtro delle loro sensibilità, hanno potuto Vedere Oltre, ridisegnando personali mappe e visioni di questi luoghi ricchi di fascino e poesia. Porzioni di un’Italia interna e interiore che merita di essere riposta al centro di un dibattito culturale, sociale e antropologico. La presenza degli artisti, la loro attenzione nei confronti del luogo, ha suscitato meraviglia tra gli abitanti del piccolo borgo, che hanno interagito convivialmente con gli artisti stessi. Naturalmente eterogenei i risultati di queste due giornate in cui la pittura è stata la protagonista e in cui l’incontro umano e artistico ha sublimato lo sguardo. 

Dipingo per tornare a casa. La pittura è la mia mappa fatta di sudore, vento, freddo, sole, salite e discese. È la costruzione del sentiero ha dichiarato Angelo Bellobono, artista ed allenatore di sci, invitato da Casa Sponge a collaborare alla curatela della mostra.

Quindi Il 22 dicembre, in un’unica mostra, saranno presentate le opere dei sette artisti noti nel panorama italiano, che stimoleranno per il pubblico ad andare Oltre i confini della retina. 

All’inaugurazione, che si svolgerà a Casa Sponge alle ore 18, sarà presente il consigliere regionale Andrea Biancani a rappresentare la volontà di collaborazione con la Regione Marche per la promozione del paesaggio contemporaneo attraverso l’arte.
Visite su appuntamento

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI