Navin Rawanchaikul. Ciao da Roma

© Navin Production | Navin Rawanchaikul, Ciao da Roma, 2018. Dipinto, olio su tela, 160 x 330 cm.

 

Dal 10 Marzo 2021 al 02 Maggio 2021

Roma

Luogo: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Indirizzo: via Guido Reni 4/a

Orari: da martedì a venerdì 119-19. La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

Curatori: Hou Hanru con Donatella Saroli

Costo del biglietto: intero € 5. Gratuito minori di 14 anni; disabili che necessitano di accompagnatore; dipendenti MiBACT; accompagnatori e guide turistiche dell’Unione Europea, munite di licenza; 1 insegnante ogni 10 studenti; membri ICOM; soci AMACI; giornalisti accreditati; possessori della membership card myMAXXI; studenti e ricercatori universitari di Arte e Architettura da martedì a venerdì (esclusi festivi); il giorno del tuo compleanno. È obbligatorio acquistare il biglietto online su maxxi.vivaticket.it

Sito ufficiale: http://www.maxxi.art


Un imponente olio su tela tra Bollywood e la periferia romana, la diaspora e l'integrazione culturale.

Un olio su tela imponente che reinterpreta lo stile del manifesto dell’industria cinematografica indiana, catturando la comunità di migranti dell’Asia meridionale nella sua vita quotidiana a Roma e nei suoi dintorni.

Il Ciao da Roma di Navin Rawanchaikul parla della diaspora ma anche dell’integrazione e delle sfide culturali che l’artista ha raccolto durante il suo soggiorno a Roma e nel Lazio nel 2018. L’opera entrerà a far parte della Collezione del MAXXI.

Un ringraziamento speciale a Concilio Europeo dell’Arte.



SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI