Frammento toscano. Centenario della nascita di Mario Luzi

Frammento toscano. Centenario della nascita di Mario Luzi

 

Dal 11 Ottobre 2014 al 31 Ottobre 2014

Buonconvento | Siena

Luogo: Palazzo Comunale

Curatori: Daniele Sasson

Enti promotori:

  • Comune di Buonconvento
  • Teatro dei Risorti
  • IL PRISMAmultimedia Siena

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 347 6469914

E-Mail info: daniele.sasson@alice.it

Sito ufficiale: http://www.danielesasson.it/portfolio/default.htm


Comunicato Stampa: Ritornare con la mente e con il cuore a Mario Luzi (20 ottobre 1914 - 28 febbraio 2005), nel centenario della sua nascita, non si configura come un doveroso esercizio di memoria, ma piuttosto come ricorrente sentimento di affinità e di ammirazione: un sentimento che investe la sua opera poetica, il suo impegno civile e, in particolar modo, il legame profondo e duraturo che ha avuto con Siena - città della sua “indelebile infanzia7' - e con le sue terre, dall'Orcia a Pienza, dall'Amiata alla Maremma. Questa iniziale sottolineatura appare utile per comprendere il taglio che intendiamo dare al nostro itinerario che, partendo dal cosiddetto “particulare” (i luoghi e le ricordanze dell'età giovanile), cerca di rapportarsi, senza forzature, ai verticali approdi della sua luminosa e “numinosa'’ ricerca poetica. Un breve accenno meritano le terre di Siena, che appaiono a Luzi - anche per profondi legami familiari - come “terra matria”. «Perché la terra è la pagina più leggibile di questo universo ed è anche quella più vicina al senso cui siamo legati: “terra è madre, madre è terra”». Una terra, quindi, sempre correlata alle sorti dell'uomo, anche se a volte appare “grigia”, “arida”, “senza dolcezza d'alberi”, “inganno o verità”.
Carlo Fini

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: