Shirin Neshat. The Home of My Eyes

© Ph. Luisa Porta | Shirin Neshat, The Home of My Eyes, Noire Gallery, Torino

 

Dal 27 Ottobre 2018 al 10 Novembre 2018

Torino

Luogo: Noire Gallery

E-Mail info: contact@noiregallery.com

Sito ufficiale: http://www.noiregallery.com


Comunicato Stampa:
Shirin Neshat ritorna alla Noire Gallery per presentare The Home of My Eyes, libro d’artista unico e starordinario, e il video Roja.
The Home of My Eyes è un ciclo di 55 ritratti fotografici che ritrae le diverse popolazioni dell’Azerbaijan. L’artista ha concepito la serie come ‘’il ritratto di un paese che per moltissimotempo è stato un crocevia di tante etnie, religioni e lingue diverse’’ e che fino alla prima metàdell’Ottocento era parte della Persia (sua patria natale).
Shirin Neshat esplora le voci individuali dei soggetti che ritrae, gli aspetti personali riguardantil’identità culturale e il concetto di casa.
Il libro, l’unico realizzato dall’artista fino ad ora, edito da Noire Edition contiene la selezione di undiciritratti femminili e nove maschili, stampato in 50 copie numerate e firmate.
Un arazzo di volti umani che si svela aprendo i due grandi ‘’Leporello’’ all’interno dell’edizione. Completa la mostra la proiezione del video Roja (2016), nel quale l’artista indaga il suo esserestraniera in terra straniera. Utilizzando una narrativa non linerare, Roja cattura sentimenti di migrazione, linee indistinte tra realtà e finzione, e tensioni tra passato e presente.

Torino è anche la prima tappa del tour dell’ultimo film dell’artista Looking for Oum Kulthum, che saràpresentato in anteprima al Cinema Classico il 26 ottobre alle ore 21. Per prenotazione posti, inviare una mail a eventi@cinemaclassico.it.
Tappe successive:

27 ottobre: MAXXI Roma
28 ottobre: Museo Madre Napoli
29 ottobre: Centro Luigi Pecci Prato 30 ottobre: Museo Mambo Bologna 31 ottobre: Triennale di Milano

La collaborazione tra Shirin Neshat e Noire Gallery è iniziata nel 1996 con la mostra personale Women of Allah, seguita dalla pubblicazione della prima monografia esistente dell’artista; nel 1998 il video Turbulent presentato in anteprima da Noire Gallery ad ARCO a Madrid, e successivamente alla Biennale di Venezia dove vince il Leone d’oro; nel 2009 una mostra insieme a Shoja Azari, dove presenta il video Munis.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: