Jean Cocteau. La rivincita del giocoliere

© Philippe Halsman / Magnum Photos | Philippe Halsman, Jean Cocteau, New York, 1949

 

Dal 13 Aprile 2024 al 16 Settembre 2024

Venezia

Luogo: Collezione Peggy Guggenheim

Indirizzo: Dorsoduro 701

Orari: 10 - 18. CHIUSO IL MARTEDÌ

Curatori: Kenneth E. Silver

Telefono per informazioni: +39 041 2405 411

E-Mail info: info@guggenheim-venice.it

Sito ufficiale: http://www.guggenheim-venice.it


Dal 13 aprile 2024 la Collezione Peggy Guggenheim presenta Jean Cocteau. La rivincita del giocoliere, prima, grande retrospettiva realizzata in Italia dedicata a Jean Cocteau (1889–1963). Curata da Kenneth E. Silver, autorevole esperto dell’artista francese e storico dell'arte presso la New York University, la mostra getta luce sulla versatilità – o destrezza da giocoliere – che caratterizza il linguaggio artistico di Cocteau e per la quale l’artista è spesso criticato dai suoi contemporanei.

Attraverso una sorprendente varietà di lavori, che spaziano dai disegni alle opere grafiche, dai gioielli agli arazzi, dai documenti storici, a libri, riviste, fotografie, documentari e film diretti dall’enfant terrible della scena artistica francese, Jean Cocteau. La rivincita del giocoliere traccia lo sviluppo dell’estetica, unica e personalissima di Cocteau e ripercorrendo i momenti salienti della sua tumultuosa carriera artistica.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI