Roma | Palazzo Bonaparte | Fino al 3 maggio 2020

Una mostra unica nel suo genere ed un'opera cinematografica rivelano il lato nascosto dei protagonisti dell'Impressionismo.

In mostra a Palazzo Bonaparte la magia delle atmosfere impressioniste baciate dal sole di Roma e accolte nelle suggestive sale di quella che fu l'amata residenza di Maria Letizia Ramolino Bonaparte, madre di Napoleone, che abitò l'edifico fino al 1836 prodigandosi nel trasformarlo in una sntuosa abitazione ricca di arte e storia.

Con oltre 50 opere, firmate tra gli altri da Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley, Caillebotte, Morisot, Gonzalès, Gauguin, Signac, Van Rysselberghe e Cross, la rassegna Impressionisti segreti inaugura una nuova stagione espositiva svelando i tesori di un duplice scrigno: da un lato lo stesso Palazzo Bonaparte, fino ad oggi frequentato esclusivamente in maniera privata e  per la prima volta aperto al pubblico grazie a Generali Valore Cultura e Gruppo Arthemisia, dall'altro i capolavori nascosti, in prestito in via eccezionale per questa mostra, provenienti da diverse collezioni private internazionali e raramente accessibili.

I cinquanta tesori rivelati saranno inoltre protagonisti dell'omonimo docufilm prodotto da Ballandi e Nexo Digital, per la regia di Daniele Pini, al cinema il 10, 11 e 12 febbraio 2020 per raccontare sul grande schermo la rivoluzione artistica del movimento impressionista, pietra miliare per tutta la pittura a venire.

Leggi anche:
"Impressionisti segreti": la nostra recensione
Impressionisti segreti
Impressionisti Segreti. Parla il regista Daniele Pini
Impressionisti segreti, da Palazzo Bonaparte al grande schermo. Visita ai capolavori raccontati nel film
Gli Impressionisti segreti arrivano al cinema: capolavori inediti visti da una nuova prospettiva
L'autunno romano si accende con gli Impressionisti Segreti
Presto a Roma gli Impressionisti segreti
Apre al pubblico Palazzo Bonaparte. In autunno una grande mostra sugli Impressionisti
 

FOTO


Impressionisti a Roma: tra segreto e scoperta

Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
   
 
  • Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Gustave Caillebotte (1848-1894), Orchidee, 1893 circa, Olio su tela, 54 x 65 cm, Firmata in alto a destra “G. Caillebotte” Collezione privata, Cat. rag. Berhaut 490 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Berthe Morisot (1841-1895), Bambina con la bambola, 1884 circa, Olio su tela, 100  x 82 cm, Collezione privata, Cat. rag. CMR 166 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Les grands hêtres à Varengeville (I grandi faggi a Varengeville), 1899 circa, Olio su tela, 54 x 64.8 cm, Firmata in basso a destra “C. P.”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. PDRS 1292 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Berthe Morisot (1841-1895), Davanti alla psiche, 1890 circa, Olio su tela, 46 x 55 cm, Firmata in basso a destra “B. Morisot” Martigny, Collezione Fondazione Pierre Gianadda, cat. rag. CMR 269 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Édouard Manet (1832-1883), Ritratto di Berthe Morisot con la veletta, 1872 circa, Olio su tela, 47.5 x 61.5 cm, Ginevra, Association des amis du Petit Palais, Cat. rag. JW 207 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Pierre-Auguste Renoir (1841-1919), Bougival, 1888 circa, Olio su tela, 65 x 54 cm, Firmata in basso a sinistra “Renoir”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. Dauberville 833 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Federico Zandomeneghi (1841-1917), Sul divano, 1885-1890 circa, Olio su tela, 87 x 44 cm, Firmata e datata in basso a destra “Zandomeneghi”, Italia, Collezione privata, Cat. rag. Piceni 143 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Giardiniere davanti a un covone, tempo grigio, Éragny, 1899, Olio su tela, 73.2 x 60.5 cm, Firmata e datata in basso a sinistra “C. Pissarro 99” Portland, Collezione Isabelle and Scott Black, Cat. rag. PDRS 1278 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Au bord de la Seine à Paris. Le Pont-Marie vu depuis le quai d’Anjou (Sulla sponda della Senna a Parigi, quai d’Anjou, Pont-Marie), 1875 circa, Olio su tela, 64 x 50 cm, Firmata in basso a destra “C. Pissarro”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. PDRS 406 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Pierre-Auguste Renoir (1841-1919), Testa di donna, 1887 circa, Olio su tela, 25.4 x 31.1 cm, Firmata in alto a sinistra “Renoir” Portland, Collezione Isabelle and Scott Black, Cat. rag. Dauberville 1160 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Eva Gonzalès (1849-1883), L’indolenza, 1871-1872 circa, Olio su tela,  81 x 99.5 cm, Firmata in basso a sinistra «Eva Gonzalès» Monaco, Collections de S.A.S. le Prince Albert II de Monaco, Cat. rag. Sainsaulieu 39 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia foto | Riapertura delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Breve viaggio tra alcuni dei capolavori custoditi alle Gallerie dell'Accademia di Venezia: un tesoro da riscoprire.   Canova a Roma e l'immortalità del genio foto | Museo di Roma | Fino al 21 giugno 2020 Canova a Roma e l'immortalità del genio Riaperture: una mostra evento dedicata al legame di Antonio Canova con la Città Eterna.   Dopo Caravaggio foto | Prato | Museo di Palazzo Pretorio | Dal 14 dicembre 2019 al 6 gennaio 2021 Dopo Caravaggio Riapre Palazzo Pretorio a Prato: in mostra un'approfondita ricostruzione delle vicende storiche delle opere e dell’interesse del collezionismo toscano per la pittura napoletana del Seicento.   Elliott Erwitt. Icons foto | Rome | WeGil | Dal 18 maggio al 12 luglio 2020 Elliott Erwitt. Icons Riapre a Roma il 18 maggio 2020, con proroga fino al 12 luglio, la mostra dedicata ad uno dei più grandi Maestri della fotografia contemporanea.   Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi foto | Dai tempi della peste nera all'emergenza Covid-19: eroi contemporanei in prima linea contro la pandemia Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi Se per Bansky medici e infermieri sono i supereroi, la National Gallery di Londra li celebra in occasione del 200° anniversario della nascita di Florence Nightingale.   Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte foto | Viaggio nell'arte e nell'amore Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte Da Klimt, a Hayez, Rodin e Caravaggio. Quando l'arte incontra l'amore.   Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto foto | A Palazzo Fava e su Sky Arte Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto Il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de' Roberti dal 18 Maggio (forse) a Palazzo Fava a Bologna e in Tv su Sky Arte.   Sirene o dell'eterno incanto foto | Breve viaggio nella storia dell'arte sulle tracce delle sirene. Sirene o dell'eterno incanto Il fascino ambivalente delle figlie del mare, esseri prodigiosi e simbolici, espressione di feroci entità ancenstrali o delle più nobili aspirazioni dell'anima.   Il giro del mondo con Imago Mundi foto | Corona virus / creatività: da ogni angolo del pianeta, gli artisti raccontano la loro vita al tempo del Covid19 Il giro del mondo con Imago Mundi Il giro del mondo con Imago Mundi   I cani nell'arte foto | Ritratti del migliore amico dell'uomo I cani nell'arte Presenti da millenni nelle vite degli uomini, i cani sono da sempre fedeli compagni della specie umana.   Lucrezia Borgia oltre il mito foto | Subiaco, 18 aprile 1480 – Ferrara, 24 giugno 1519 Lucrezia Borgia oltre il mito Vendetta, gelosia, intrigo. Lucrezia Borgia è senza dubbio una delle figure femminili più controverse del Rinascimento.   I capolavori di Bruegel da vicino foto | I capolavori di Bruegel da vicino I capolavori di Bruegel da vicino Tra il grottesco e il divino, alla scoperta dell'universo mirabolante di Pieter Brugel il Vecchio.