Roma | Musei Capitolini | Dal 18 luglio al 3 novembre 2019

Il primo tributo di Roma al grande Maestro caduto nell'oblio.

Palazzo Caffarelli, sede dei Musei Capitolini, dedica un'importante rassegna a Luca Signorelli (Cortona, 1450 circa - 1523), illustre predecessore del Rinascimento italiano, la cui fama in vita fu precocemente offuscata dai giganti che ad esso si ispirarono, Michelangelo e Raffaello.

Attraverso circa sessanta di opere di immenso valore, provenienti da collezioni italiane e straniere, molte delle quali mai esposte a Roma prima di oggi, la mostra Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte, riporta alla luce la vicenda artistica del sommo pittore, caduto prima nell'oblio, riscoperto solo nel tardo Settecento e tornato alla ribalta soprattutto nel XIX secolo, tornando ad essere modello di riferimento per le correnti puriste e preraffaellite, come più tardi sarà fonte di ispirazione e Maestro ritrovato per gli artisti e la critica del secolo successivo.

Leggi anche:
Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte
Luca Signorelli per la prima volta a Roma tra oblio e riscoperte
 

FOTO


Luca Signorelli e Roma: Le alterne fortune di un Maestro dimenticato

Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
   
 
  • Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
  • Luca Signorelli, Pia donna in pianto, 1504-1505, Frammento del Compianto sul Cristo, Già nella Chiesa di Sant’Agostino a Matelica, (Pala Matelica), Olio su tavola, 24 x 27 cm, Bologna, Collezioni Comunali d’Arte
  • Luca Signorelli (Attribuito), Autoritratto e ritratto di ser Niccolò di Angelo (Franchi), 1504 circa, Affresco su lastra in laterizio, Recto, 40 x 32 cm, Orvieto, Museo dell’Opera del Duomo
  • Luca Signorelli, Martirio di San Sebastiano, 1948 circa, Olio su tavola centinata, 175 x 288 cm, Città di Castello, Pinacoteca Comunale
  • Luca Signorelli, Madonna col Bambino, San Giovannino e un pastore, 1491, Olio su tavola, 126 x 140 x 10 cm, Parigi, Institut de France, Musée Jacquemart-André
  • Luca Signorelli, Testa di Cristo, 1504-1505,  Frammento del Compianto sul Cristo, Già nella Chiesa di Sant’Agostino a Matelica, (Pala Matelica), Olio su tavola, 28 x 26 cm, Proprietà UniCredit, In comodato presso i Musei Civici d'Arte Antica di Bologna
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch foto | Milano | Palazzo Reale | Dal 9 novembre 2022 al 12 marzo 2023 Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch Appuntamento imperdibile con i mondi fantastici pullulanti di incendi notturni, mostri di ogni sorta e figure curiose del Maestro fiammingo.   Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza foto | Al cinema | Il 28, 29 e 30 novembre 2022 Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza Arriva nelle sale, il primo docufilm sulla vita del maestro della Primavera.   Victoria Lomasko foto | Brescia | Museo di Santa Giulia | Dall'11 novembre 2022 all'8 gennaio 2013 Victoria Lomasko In mostra a Brescia un racconto per immagini della storia sociale e politica della Russia dal 2011 ad oggi.   Formidabile Boccioni foto | Il film documentario firmato ARTE.it Originals Formidabile Boccioni Un docufilm racconta la vicenda umana ed artistica di Umberto Boccioni, Prometeo della modernità.   Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro foto | Al cinema | Il 7, 8 e 9 novembre 2022 Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro Sul grande schermo l'incanto del Grande Nord e la storia di un artista universale.   L'ombra di Caravaggio foto | Dal 3 Novembre 2022 solo al cinema L'ombra di Caravaggio L'ombra di Caravaggio   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.